Altro

130 anni di Croce Rossa a Novara: sabato grande festa

130 anni di Croce Rossa a Novara: sabato grande festa
Altro Novara, 31 Gennaio 2016 ore 20:03

NOVARA - Un sabato di grande festa quello vissuto dalla Croce Rossa di Novara, che ha tagliato l’importante traguardo dei 130 anni. Nel 1886 nei locali di ‘Casa Porazzi’, in piazza Garibaldi 2, si stabilì la prima sede del sotto comitato di Novara della Croce Rossa Italiana. E proprio per ricordare questo, sabato, il primo evento della festa per i 130 anni ha visto la posa, all’angolo tra piazza Garibaldi e viale Manzoni, di una targa che ricorda l’importanza del palazzo per la Croce Rossa novarese. Presenti alla scopertura della targa, il presidente del Comitato Locale della Cri e neo Novarese dell’Anno, Paolo Pellizzari, l’assessore comunale al Bilancio, Giorgio Dulio, l’assessore regionale alle Politiche sociali, Augusto Ferrari e il presidente del Cst (l’ex Centro servizi per il volontariato), Daniele Giaime. Ad accogliere l’inaugurazione della targa, anche il gruppo musicale di Castano Primo e tutte le componenti della Croce Rossa, che a oggi conta 550 soci volontari.

Secondo step, al Broletto, per la presentazione del libro sulla storia della Croce Rossa in Piemonte e a Novara, dalle origini sino al 1914. Il tutto alla presenza anche del prefetto Francesco Paolo Castaldo e dell’assessore comunale alla Cultura, Paola Turchelli. Molti gli interventi. La giornata si è conclusa con l’inaugurazione di due nuove ambulanze, che prenderanno servizio sul territorio per i trasporti urgenti e ordinari.

mo.c.

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola lunedì primo febbraio


NOVARA - Un sabato di grande festa quello vissuto dalla Croce Rossa di Novara, che ha tagliato l’importante traguardo dei 130 anni. Nel 1886 nei locali di ‘Casa Porazzi’, in piazza Garibaldi 2, si stabilì la prima sede del sotto comitato di Novara della Croce Rossa Italiana. E proprio per ricordare questo, sabato, il primo evento della festa per i 130 anni ha visto la posa, all’angolo tra piazza Garibaldi e viale Manzoni, di una targa che ricorda l’importanza del palazzo per la Croce Rossa novarese. Presenti alla scopertura della targa, il presidente del Comitato Locale della Cri e neo Novarese dell’Anno, Paolo Pellizzari, l’assessore comunale al Bilancio, Giorgio Dulio, l’assessore regionale alle Politiche sociali, Augusto Ferrari e il presidente del Cst (l’ex Centro servizi per il volontariato), Daniele Giaime. Ad accogliere l’inaugurazione della targa, anche il gruppo musicale di Castano Primo e tutte le componenti della Croce Rossa, che a oggi conta 550 soci volontari.

Secondo step, al Broletto, per la presentazione del libro sulla storia della Croce Rossa in Piemonte e a Novara, dalle origini sino al 1914. Il tutto alla presenza anche del prefetto Francesco Paolo Castaldo e dell’assessore comunale alla Cultura, Paola Turchelli. Molti gli interventi. La giornata si è conclusa con l’inaugurazione di due nuove ambulanze, che prenderanno servizio sul territorio per i trasporti urgenti e ordinari.

mo.c.

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola lunedì primo febbraio


>>> CLICCA PER VEDERE LE IMMAGINI

Seguici sui nostri canali