15 piccoli di anatra e la loro mamma trovati in mezzo a via Galilei

15 piccoli di anatra e la loro mamma trovati in mezzo a via Galilei
Altro 03 Maggio 2015 ore 02:49

NOVARA – Una piccola mamma anatra e i suoi 15 piccoli sono stati prontamente salvati sabato pomeriggio, 2 maggio, dall’intervento di una novarese, Maria Luisa Astolfi, che, notando la simpatica famigliola in mezzo alla strada, in un luogo pertanto insolito e che, certamente, non rappresenta il loro habitat, si è premurata di portarli in salvo, mettendosi anche a fermare le auto che sfrecciavano lungo la via, neppure un’arteria secondaria.

NOVARA – Una piccola mamma anatra e i suoi 15 piccoli sono stati prontamente salvati sabato pomeriggio, 2 maggio, dall’intervento di una novarese, Maria Luisa Astolfi, che, notando la simpatica famigliola in mezzo alla strada, in un luogo pertanto insolito e che, certamente, non rappresenta il loro habitat, si è premurata di portarli in salvo, mettendosi anche a fermare le auto che sfrecciavano lungo la via, neppure un’arteria secondaria.

L’episodio, infatti, è successo in via Galileo Galilei poco prima delle 15,30. E Astolfi ha cercato in tutti i modi di salvare la famigliola, impedendo che mamma e piccoli fossero investiti.

“Li ho notati subito. Non credevo ai miei occhi – racconta – Li ho avvicinati e mi son premurata di allontanarli dalla strada, sbracciandomi a destra e a manca per allontanare le auto. Ero in bicicletta e, passo passo, sono riuscita a far giungere l’intera famigliola sino in via Righi. Qui mamma anatra e i suoi 15 bimbi si sono rifugiate sotto un’autovettura. Io ho cercato di controllare che lì rimanessero. Intanto un’amica, intravvista al bar vicino, mi ha dato una mano, chiamando i pompieri. I vigili del fuoco sono subito intervenuti sul posto e li hanno recuperati tutti, riposti in una gabbietta. Sono troppo contenta. L’anatra è il mio animale preferito. Averne potute salvare 16 per me è una grande gioia. Ora potranno tornare nel loro habitat naturale”.

Monica Curino