Altro

A Novara il torneo nazionale di calciobalilla

A Novara il torneo nazionale di calciobalilla
Altro 15 Aprile 2015 ore 21:12

NOVARA - E' stato presentato oggi in Municipio il “Grand Prix Piemonte” di “calcetto balilla” organizzato dalla Federazione Italiana Tempo Libero (FITel) calciobalilla. Il torneo di livello nazionale si svolgerà da venerdì 17 a domenica 19 aprile al Palazzetto dal Lago di Viale Kennedy, corredato sabato dalla presentazione della Nazionale Italiana di questa appassionante disciplina.

Chi ha giocato almeno una volta a calcio balilla potrà ammirare da vicino con la giusta curiosità i migliori talenti nazionali di quella che, praticata ad alto livello, è una vera e propria disciplina sportiva a tutto tondo (i campioni dedicano alla preparazione sino a 5 ore di allenamento quotidiane).
Fitel calciobalilla nasce dalla passione dei suoi soci fondatori per il calcio balilla. Un gioco che, nei suoi quasi 100 anni di storia, ha visto appassionati di tutto il mondo senza distinzione di etnia, sesso, età, credo religioso o politico, sfidarsi con grinta e spirito agonistico sia in attacco che in difesa.
Il calciobalilla piace proprio perché è un gioco per tutti, in un certo senso quasi antico in una realtà in cui i giochi tecnologicamente sofisticati la fanno da padrone.
Quasi dappertutto nei circoli all’aperto o al chiuso il “biliardino” continua ad attrarre e ad appassionare. 
Venerdì 17 aprile avrà luogo il “Grand Prix Piemonte” per coppie. I sorteggi dei tabelloni sono previsti alle 20.30, l’inizio delle gare avverrà alle 21.
Sabato 18 aprile le gare (maschili e femminili) prenderanno il via alle 11.30. La partita dei gironi sarà secca ai 7 goal senza doppio vantaggio; passano tutte le coppie suddivise in: le prime 4 classificate nel girone vincenti, le seconde 4 classificate nel girone perdenti.
La presentazione della Nazionale FITel calciobalilla maschile e femminile è prevista nel pomeriggio durante la pausa del torneo maschile, terminati i gironi all’italiana (all’incirca tra le 15.30 e le 16).
Il torneo misto la farà da protagonista nella giornata di domenica 19 aprile. Le gare inizieranno alle 11. Fine prevista alle 23. Ingresso libero per il pubblico, che potrà anche assistere su un apposito schermo alle fasi più tecniche dei match grazie ad una telecamera sistemata perpendicolarmente al campo.
“Si tratta di una manifestazione particolarmente importante – ha commentato l’assessore allo Sport Rossano Pirovano- perché ospitiamo campioni del calibro di Francesco Bonanno (Pluricampione categoria Disabili) e Massimo Caruso, vicecampione del Mondo proprio la settimana scorsa a Torino”.

v.s.

NOVARA - E' stato presentato oggi in Municipio il “Grand Prix Piemonte” di “calcetto balilla” organizzato dalla Federazione Italiana Tempo Libero (FITel) calciobalilla. Il torneo di livello nazionale si svolgerà da venerdì 17 a domenica 19 aprile al Palazzetto dal Lago di Viale Kennedy, corredato sabato dalla presentazione della Nazionale Italiana di questa appassionante disciplina.

Chi ha giocato almeno una volta a calcio balilla potrà ammirare da vicino con la giusta curiosità i migliori talenti nazionali di quella che, praticata ad alto livello, è una vera e propria disciplina sportiva a tutto tondo (i campioni dedicano alla preparazione sino a 5 ore di allenamento quotidiane).
Fitel calciobalilla nasce dalla passione dei suoi soci fondatori per il calcio balilla. Un gioco che, nei suoi quasi 100 anni di storia, ha visto appassionati di tutto il mondo senza distinzione di etnia, sesso, età, credo religioso o politico, sfidarsi con grinta e spirito agonistico sia in attacco che in difesa.
Il calciobalilla piace proprio perché è un gioco per tutti, in un certo senso quasi antico in una realtà in cui i giochi tecnologicamente sofisticati la fanno da padrone.
Quasi dappertutto nei circoli all’aperto o al chiuso il “biliardino” continua ad attrarre e ad appassionare. 
Venerdì 17 aprile avrà luogo il “Grand Prix Piemonte” per coppie. I sorteggi dei tabelloni sono previsti alle 20.30, l’inizio delle gare avverrà alle 21.
Sabato 18 aprile le gare (maschili e femminili) prenderanno il via alle 11.30. La partita dei gironi sarà secca ai 7 goal senza doppio vantaggio; passano tutte le coppie suddivise in: le prime 4 classificate nel girone vincenti, le seconde 4 classificate nel girone perdenti.
La presentazione della Nazionale FITel calciobalilla maschile e femminile è prevista nel pomeriggio durante la pausa del torneo maschile, terminati i gironi all’italiana (all’incirca tra le 15.30 e le 16).
Il torneo misto la farà da protagonista nella giornata di domenica 19 aprile. Le gare inizieranno alle 11. Fine prevista alle 23. Ingresso libero per il pubblico, che potrà anche assistere su un apposito schermo alle fasi più tecniche dei match grazie ad una telecamera sistemata perpendicolarmente al campo.
“Si tratta di una manifestazione particolarmente importante – ha commentato l’assessore allo Sport Rossano Pirovano- perché ospitiamo campioni del calibro di Francesco Bonanno (Pluricampione categoria Disabili) e Massimo Caruso, vicecampione del Mondo proprio la settimana scorsa a Torino”.

v.s.