Altro

Ad Omegna i cortili di una volta targati i Legnanesi

Ad Omegna i cortili di una volta targati i Legnanesi
Altro 09 Aprile 2016 ore 12:07

OMEGNA – Si intitola semplicemente “I Colombo” lo spettacolo che “I Legnanesi” propongono per questa stagione teatrale e che sta per arrivare nel nostro territorio. Martedì 12 aprile alle 21 Teresa (Antonio Provasio), Mabilia (Enrico Dalceri) e Giovanni (Luigi Campisi) torneranno a far divertire con una nuova spumeggiante storia di famiglia al Teatro Sociale di Omegna. E una settimana 

OMEGNA – Si intitola semplicemente “I Colombo” lo spettacolo che “I Legnanesi” propongono per questa stagione teatrale e che sta per arrivare nel nostro territorio. Martedì 12 aprile alle 21 Teresa (Antonio Provasio), Mabilia (Enrico Dalceri) e Giovanni (Luigi Campisi) torneranno a far divertire con una nuova spumeggiante storia di famiglia al Teatro Sociale di Omegna. E una settimana dopo, il 18 aprile, saranno invece sul palco del Nuovo di Borgomanero, anche in questo caso con l’organizzazione dell’associazione “Il Contato del Canavese” di Ivrea.

Ancora una volta il trio farà sorridere ricordando i vecchi cortili del passato, una quotidianità che si viveva un tempo ma che in maniera diversa si ripropone anche oggi. La trama del nuovo spettacolo vede il cortile dei Colombo in festa per Sant’Ambrogio. La recita organizzata dalla Teresa per omaggiare il Santo Patrono sarà l’occasione per creare divertenti gag e sarà il contesto dell’innamoramento della Mabilia con uno strano “personaggio” che la porterà per il fidanzamento al cimitero. Non mancheranno dunque situazioni grottesche ed imprevedibili, condite con la parlata lombarda che è il marchio di fabbrica dei Legnanesi.

l.pa.