Ancora insieme Motoclub Ttn Racing e Aisla Onlus

Ancora insieme Motoclub Ttn Racing e Aisla Onlus
Altro 21 Giugno 2015 ore 15:49

NOVARA – Si rinnova in occasione degli “Streetgames” di Novara il gemellaggio tra il Motoclub TTN Racing Club di Casalino e Aisla Onlus, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica impegnata dal 1983 a promuovere la tutela, l’assistenza e la cura delle persone con Sla e dei loro familiari.
Il Motoclub TTN Racing Club sarà presente agli “Streetgames” (partiti sabato con un grande afflusso di visitatori) con il proprio stand all’ingresso di piazza Martiri, di fronte al Castello, dal 20 al 28 giugno.
Il sodalizio presieduto da Alessandro De Gregori offrirà una vetrina a team, scuderie e rispettivi piloti affiliati, esporrà diversi motocicli e in alcune giornate organizzerà iniziative di educazione stradale con l’ausilio di un simulatore. Domenica 21 giugno ci sarà anche la possibilità, per bambini a partire dai 6 anni ed adulti, di affrontare prove pratiche e teoriche sui motocicli. La partecipazione sarà aperta al pubblico, con la possibilità di devolvere un’offerta libera in favore di Aisla, ospitata nello stand del Motoclub TTN Racing Club dove quotidianamente i volontari dell’Associazione potranno distribuire materiale informativo sulla Sla, malattia neurodegenerativa al momento inguaribile che in Italia colpisce circa 6.000 persone, sulle problematiche ad essa connesse, sui bisogni dei malati e dei loro familiari nonché su iniziative e progetti attivati in loro favore.
Il connubio solidale con il Motoclub TTN Racing Club, inaugurato lo scorso anno, viene riproposto in occasione del Global Day, Giornata Mondiale sulla Sla del 21 giugno, promossa dalla rete internazionale delle Associazioni che si occupano di questa patologia e delle malattie del motoneurone (International Alliance of Asl/Mnd Associations) di cui Aisla fa parte come unico membro italiano. Fino alla fine di giugno, i volontari di Aisla promuoveranno in tutta Italia, grazie all’impegno e alla collaborazione delle 60 sezioni locali, numerose iniziative.
Per informazioni sugli eventi: www.aisla.it. Aisla sta portando avanti la campagna sui suoi profili Twitter (@ aislaonlus) e sulla pagina facebook.com/aisla.globalday creata per l’occasione. Su Twitter è già attivo l’hashtag sulla campagna mondiale: #ALSMNDWithoutBorders.

mo.c.

NOVARA – Si rinnova in occasione degli “Streetgames” di Novara il gemellaggio tra il Motoclub TTN Racing Club di Casalino e Aisla Onlus, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica impegnata dal 1983 a promuovere la tutela, l’assistenza e la cura delle persone con Sla e dei loro familiari.
Il Motoclub TTN Racing Club sarà presente agli “Streetgames” (partiti sabato con un grande afflusso di visitatori) con il proprio stand all’ingresso di piazza Martiri, di fronte al Castello, dal 20 al 28 giugno.
Il sodalizio presieduto da Alessandro De Gregori offrirà una vetrina a team, scuderie e rispettivi piloti affiliati, esporrà diversi motocicli e in alcune giornate organizzerà iniziative di educazione stradale con l’ausilio di un simulatore. Domenica 21 giugno ci sarà anche la possibilità, per bambini a partire dai 6 anni ed adulti, di affrontare prove pratiche e teoriche sui motocicli. La partecipazione sarà aperta al pubblico, con la possibilità di devolvere un’offerta libera in favore di Aisla, ospitata nello stand del Motoclub TTN Racing Club dove quotidianamente i volontari dell’Associazione potranno distribuire materiale informativo sulla Sla, malattia neurodegenerativa al momento inguaribile che in Italia colpisce circa 6.000 persone, sulle problematiche ad essa connesse, sui bisogni dei malati e dei loro familiari nonché su iniziative e progetti attivati in loro favore.
Il connubio solidale con il Motoclub TTN Racing Club, inaugurato lo scorso anno, viene riproposto in occasione del Global Day, Giornata Mondiale sulla Sla del 21 giugno, promossa dalla rete internazionale delle Associazioni che si occupano di questa patologia e delle malattie del motoneurone (International Alliance of Asl/Mnd Associations) di cui Aisla fa parte come unico membro italiano. Fino alla fine di giugno, i volontari di Aisla promuoveranno in tutta Italia, grazie all’impegno e alla collaborazione delle 60 sezioni locali, numerose iniziative.
Per informazioni sugli eventi: www.aisla.it. Aisla sta portando avanti la campagna sui suoi profili Twitter (@ aislaonlus) e sulla pagina facebook.com/aisla.globalday creata per l’occasione. Su Twitter è già attivo l’hashtag sulla campagna mondiale: #ALSMNDWithoutBorders.

mo.c.