Altro

Approvato il bilancio a Gozzano

Approvato il bilancio a Gozzano
Altro 13 Aprile 2016 ore 12:20

GOZZANO – Per la prima volta, dopo diversi anni, viene approvato con anticipo il bilancio di previsione del Comune di Gozzano. “Per la Giunta è una grande soddisfazione – scrive sul suo blog la lista di maggioranza Viva Gozzano – Anche se rimane ancora grande incertezza per la programmazione, dovuta alle nuove e non ancora ben chiare regole e direttive del Governo Centrale”.
Il bilancio previsionale 2016 pareggia a 6.797.785 euro in riduzione sul 2015 ed in linea col 2014, mentre per il prossimo triennio è prevista ancora una riduzione a causa anche della diminuzione degli oneri di urbanizzazione. Nonostante il ridimensionamento, l’Amministrazione non rinuncia a progetti per il futuro. L’avanzo di amministrazione di 180 mila euro servirà per acquistare l’area del vecchio tracciato della ferrovia e l’ex stazione che, come già prospettato da tempo, dovrebbe diventare un’area

GOZZANO – Per la prima volta, dopo diversi anni, viene approvato con anticipo il bilancio di previsione del Comune di Gozzano. “Per la Giunta è una grande soddisfazione – scrive sul suo blog la lista di maggioranza Viva Gozzano – Anche se rimane ancora grande incertezza per la programmazione, dovuta alle nuove e non ancora ben chiare regole e direttive del Governo Centrale”.
Il bilancio previsionale 2016 pareggia a 6.797.785 euro in riduzione sul 2015 ed in linea col 2014, mentre per il prossimo triennio è prevista ancora una riduzione a causa anche della diminuzione degli oneri di urbanizzazione. Nonostante il ridimensionamento, l’Amministrazione non rinuncia a progetti per il futuro. L’avanzo di amministrazione di 180 mila euro servirà per acquistare l’area del vecchio tracciato della ferrovia e l’ex stazione che, come già prospettato da tempo, dovrebbe diventare un’area verde con pista ciclabile. Nel prossimo triennio, a seguito degli accordi per rilevare il vecchio sedime ferroviario, sono previsti diversi interventi per ridisegnare l’urbanistica di Gozzano, oltre che il recupero di piazza Matteotti, cuore del paese.

l.pa.