Auser: torna in piazza con la pasta antimafia

Auser: torna in piazza con la pasta antimafia
Altro 05 Giugno 2015 ore 09:09

NOVARA - Torna anche per il 2015 il tradizionale e immancabile appuntamento con la pasta legata all'Auser.

Si tratta di una manifestazione a carattere nazionale in cui sono poste in vendita confezioni da mezzo chilo di pasta che arrivano dai terreni confiscati alle mafie. Il ricavato serve a finanziare uno dei principali progetti portati avanti dall’associazione, che è impegnata da molti anni in molteplici settori della solidarietà, dagli anziani ai disabili, passando per i bimbi Saharawi. In particolare quanto raccolto dalla vendita della pasta sarà utilizzato per aiutare il Filo d'Argento, il servizio telefonico dedicato agli anziani che vivono soli e agli emarginati.

Il banchetto, in città a Novara, sarà collocato nella giornata di sabato 6 giugno nella centralissima piazza delle Erbe. I volontari saranno presenti dalle 9 alle 13 e dalle 15,30 alle 18. Con un’offerta si potranno portare a casa i pacchetti di pasta antimafia.

mo.c.


NOVARA - Torna anche per il 2015 il tradizionale e immancabile appuntamento con la pasta legata all'Auser.

Si tratta di una manifestazione a carattere nazionale in cui sono poste in vendita confezioni da mezzo chilo di pasta che arrivano dai terreni confiscati alle mafie. Il ricavato serve a finanziare uno dei principali progetti portati avanti dall’associazione, che è impegnata da molti anni in molteplici settori della solidarietà, dagli anziani ai disabili, passando per i bimbi Saharawi. In particolare quanto raccolto dalla vendita della pasta sarà utilizzato per aiutare il Filo d'Argento, il servizio telefonico dedicato agli anziani che vivono soli e agli emarginati.

Il banchetto, in città a Novara, sarà collocato nella giornata di sabato 6 giugno nella centralissima piazza delle Erbe. I volontari saranno presenti dalle 9 alle 13 e dalle 15,30 alle 18. Con un’offerta si potranno portare a casa i pacchetti di pasta antimafia.

mo.c.