Solidarietà

Borgomanero: con “Il piatto della bontà” distribuiti 100 pranzi per le famiglie bisognose

L'iniziativa è stata proposta dal Rotary club di Orta San Giulio.

Borgomanero: con “Il piatto della bontà” distribuiti 100 pranzi per le famiglie bisognose
Altro Borgomanero, 21 Dicembre 2020 ore 09:34

Nel borgomanerese grazie all’iniziativa “Il piatto della bontà” sono stati distribuiti 100 pranzi ad altrettante famiglie bisognose del territorio.

“Il piatto della bontà”: 100 pranzi per altrettante famiglie bisognose

“Il Piatto della bontà”. L’iniziativa, che ha visto la preparazione e la distribuzione di 100 pranzi a favore di famiglie bisognose, si è tenuta nella mattinata di domenica 20 dicembre. E’ stata   proposta dal Rotary Club Orta San Giulio, presieduto da Laura Fornara, ed ha coinvolto tre ristoranti, il Pinocchio e la Trattoria dei Commercianti di Borgomanero e La Zucca di Arola (già protagonisti della iniziativa il Piatto della Bontà) che hanno offerto  100 pranzi di Natale. Nella scelta delle famiglie bisognose è intervenuto il Ciss di Borgomanero, Presieduto da Enzo Bobice, il Comune di Borgomanero, l’Emporio Borgosolidale (che comprende Caritas Borgomanero, Cri, Associazione Compagni di Volo, Cooperativa Elios e associazione Mamre), la Comunità di Sant’Egidio e il Comune di Gozzano con i Servizi sociali e la Caritas di Gozzano. Il piatto della Bontà è stato distribuito all’Emporio Borgosolidale a Borgomanero e al “Polo” di via Padre Picco a Gozzano.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità