Altro

Calciatori con la passione per la racchetta in campo domenica 7 giugno

Calciatori con la passione per la racchetta in campo domenica 7 giugno
Altro 03 Giugno 2015 ore 16:26

NOVARA – 10 grandi campioni del calcio del passato scendono in campo a Novara, sfidandosi in entusiasmanti incontri di tennis sulla terra rossa.

Tutto questo è in programma in occasione del primo Memorial Lello Antoniotti, primo Master Football Players. Una nuova scommessa a cura del Tennis Club Piazzano.

Al Tennis Club Piazzano di Novara, domenica 7 giugno, si daranno appuntamento Ibrahim Ba (ex nazionale francese e Milan), Valerio Bertotto (ex capitano dell’Udinese), Paolo Beruatto (ex Torino e Lazio), Mario Ielpo (ex portiere di Cagliari e Milan), Paolo Maldini (ex Milan), Alessandro Mannini (ex portiere della Fiorentina), Francesco Marianini (ex Novara), Stefano Melchiori (ex Lazio e Lecce), Carlo Perrone (ex Atalanta) e Marco Rigoni (ex Novara). Si sfideranno con una formula agile e spettacolare che coinvolgerà questi indimenticati campioni del calcio e appassionati della racchetta.

Una giornata intensa che prenderà il via alle 10 e si concluderà intorno alle 18, quando, con il più tradizionale dei brindisi, sarà premiato il team vincitore della prima edizione.

“Non sapevamo fino all’ultimo se il numero dei calciatori che annunciavano la propria adesione – raccontano dal Club – sarebbe stato tale da permettere di disputare una gara appassionante.  Avevamo coinvolto moltissimi giocatori e negli ultimi giorni la situazione si è sbloccata. Ne siamo davvero felici e confidiamo di poter vivere una giornata davvero speciale insieme ai nostri ospiti, ai nostri soci e al pubblico che vorrà assistere”. “Un ringraziamento ai molti giocatori che si sottoporranno a una lunga trasferta pur di essere presenti e a tutti per la loro grande disponibilità e collaborazione. Un ringraziamento – aggiungono – anche al giornalista e amico Gianfranco Capra, che per l’occasione ha accettato di tratteggiare un ricordo di Lello Antoniotti, cui abbiamo deciso all’unanimità di dedicare l’evento”.

Giornata di sport, di agonismo, anche un po’ glamour e che guarda anche alla beneficenza, in quanto il ricavato sarà devoluto alla Heartbeat Moving Children, associazione onlus in favore di bambini e adulti con la sindrome di Down e altre disabilità cognitive. I giocatori prenderanno parte al Master a titolo completamente gratuito e mossi esclusivamente dalla finalità benefica dell’iniziativa.

A tutti i giocatori sarà infatti offerto unicamente un ricco cesto di prodotti tipici del nostro territorio con omaggi messi a disposizione dal Circolo e dagli sponsor. “Stiamo lavorando con grande lena – concludono dal Circolo – perché questo possa essere il primo di una lunga serie di eventi che, ponendo lo sport e il tennis in primo piano, aprano le porte al sociale e al volontariato. In quest’ottica abbiamo subito trovato l’appoggio del Comune e della Provincia di Novara, dell’Atl di Novara nonché di numerose aziende che hanno contribuito fattivamente a sostenere l’evento”.

mo.c.


NOVARA – 10 grandi campioni del calcio del passato scendono in campo a Novara, sfidandosi in entusiasmanti incontri di tennis sulla terra rossa.

Tutto questo è in programma in occasione del primo Memorial Lello Antoniotti, primo Master Football Players. Una nuova scommessa a cura del Tennis Club Piazzano.

Al Tennis Club Piazzano di Novara, domenica 7 giugno, si daranno appuntamento Ibrahim Ba (ex nazionale francese e Milan), Valerio Bertotto (ex capitano dell’Udinese), Paolo Beruatto (ex Torino e Lazio), Mario Ielpo (ex portiere di Cagliari e Milan), Paolo Maldini (ex Milan), Alessandro Mannini (ex portiere della Fiorentina), Francesco Marianini (ex Novara), Stefano Melchiori (ex Lazio e Lecce), Carlo Perrone (ex Atalanta) e Marco Rigoni (ex Novara). Si sfideranno con una formula agile e spettacolare che coinvolgerà questi indimenticati campioni del calcio e appassionati della racchetta.

Una giornata intensa che prenderà il via alle 10 e si concluderà intorno alle 18, quando, con il più tradizionale dei brindisi, sarà premiato il team vincitore della prima edizione.

“Non sapevamo fino all’ultimo se il numero dei calciatori che annunciavano la propria adesione – raccontano dal Club – sarebbe stato tale da permettere di disputare una gara appassionante.  Avevamo coinvolto moltissimi giocatori e negli ultimi giorni la situazione si è sbloccata. Ne siamo davvero felici e confidiamo di poter vivere una giornata davvero speciale insieme ai nostri ospiti, ai nostri soci e al pubblico che vorrà assistere”. “Un ringraziamento ai molti giocatori che si sottoporranno a una lunga trasferta pur di essere presenti e a tutti per la loro grande disponibilità e collaborazione. Un ringraziamento – aggiungono – anche al giornalista e amico Gianfranco Capra, che per l’occasione ha accettato di tratteggiare un ricordo di Lello Antoniotti, cui abbiamo deciso all’unanimità di dedicare l’evento”.

Giornata di sport, di agonismo, anche un po’ glamour e che guarda anche alla beneficenza, in quanto il ricavato sarà devoluto alla Heartbeat Moving Children, associazione onlus in favore di bambini e adulti con la sindrome di Down e altre disabilità cognitive. I giocatori prenderanno parte al Master a titolo completamente gratuito e mossi esclusivamente dalla finalità benefica dell’iniziativa.

A tutti i giocatori sarà infatti offerto unicamente un ricco cesto di prodotti tipici del nostro territorio con omaggi messi a disposizione dal Circolo e dagli sponsor. “Stiamo lavorando con grande lena – concludono dal Circolo – perché questo possa essere il primo di una lunga serie di eventi che, ponendo lo sport e il tennis in primo piano, aprano le porte al sociale e al volontariato. In quest’ottica abbiamo subito trovato l’appoggio del Comune e della Provincia di Novara, dell’Atl di Novara nonché di numerose aziende che hanno contribuito fattivamente a sostenere l’evento”.

mo.c.