Carnevale Novarese, le variazioni al corteo in caso di pioggia

Carnevale Novarese, le variazioni al corteo in caso di pioggia
12 Febbraio 2015 ore 02:24

NOVARA – Per la giornata di sabato 14 febbraio il Carnevale Novarese dovrebbe vivere una giornata clou con la classica “Sfilata dei Carri”. La partenza è prevista alle ore 14,30 da via Ardemagni-viale Kennedy con arrivo in piazza Cavour, dove dovrebbe avvenire l’esibizione della banda musicale e la consegna dei premi dedicati al poeta dialettale novarese Enrico Occhetti. In caso di pioggia (ritenuta molto probabile stando alle attuali previsioni del tempo) tuttavia  la sfilata non avrà luogo.

Re Biscottino e la Regina Cuneta, a partire dalle ore 15,  intratterranno i bambini in maschera presso il palazzetto dello Sport di Viale Verdi alla presenza del gruppo folkloristico ‘I Brighella’ di Bergamo e dei giocolieri.

 

NOVARA – Per la giornata di sabato 14 febbraio il Carnevale Novarese dovrebbe vivere una giornata clou con la classica “Sfilata dei Carri”. La partenza è prevista alle ore 14,30 da via Ardemagni-viale Kennedy con arrivo in piazza Cavour, dove dovrebbe avvenire l’esibizione della banda musicale e la consegna dei premi dedicati al poeta dialettale novarese Enrico Occhetti. In caso di pioggia (ritenuta molto probabile stando alle attuali previsioni del tempo) tuttavia  la sfilata non avrà luogo.

Re Biscottino e la Regina Cuneta, a partire dalle ore 15,  intratterranno i bambini in maschera presso il palazzetto dello Sport di Viale Verdi alla presenza del gruppo folkloristico ‘I Brighella’ di Bergamo e dei giocolieri.

Si conferma (come da programma), a partire dalle ore 20.30 sempre al Palazzetto Sartorio di Viale Verdi,  la favolosa serata danzante di ballo liscio rivolta agli anziani,  organizzata in collaborazione con il Centro d’incontro Archimede di Novara e la scuola di ballo Crazy Dance di Novara.

v.s.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità