Altro

Centro Incontro anziani di Borgomanero, è il momento del taglio del nastro

Centro Incontro anziani di Borgomanero, è il momento del taglio del nastro
Altro 02 Gennaio 2015 ore 23:39

BORGOMANERO – Operativa da qualche mese verrà ufficialmente inaugurata sabato 17 gennaio alle 15,30 la nuova sede del Centro Incontro anziani comunale gestito dall’associazione Auser, che da Villa Zanetta si è trasferita in piazza XXV Aprile nei locali della ex mensa sociale. A fare gli onori di casa saranno il presidente di Auser Maria Bonomi e il Sindaco Anna

BORGOMANERO – Operativa da qualche mese verrà ufficialmente inaugurata sabato 17 gennaio alle 15,30 la nuova sede del Centro Incontro anziani comunale gestito dall’associazione Auser, che da Villa Zanetta si è trasferita in piazza XXV Aprile nei locali della ex mensa sociale. A fare gli onori di casa saranno il presidente di Auser Maria Bonomi e il Sindaco Anna Tinivella che “taglieranno il nastro” assieme agli assessori regionali Antonino Saitta (Sanità) e Augusto Ferrari (Politiche sociali). L’edificio (conosciuto a Borgomanero come palazzina Icom) venne costruito verso la metà degli anni ’50 dall’allora amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giacomo Luigi Borgna. Per diversi anni fu sede della locale stazione delle autocorriere. Successivamente il primo piano venne adibito a mensa sociale mentre al piano terra continuano ad operare un bar e un parrucchiere oltre naturalmente alla “sala d’aspetto” della stazione dei bus. Nella foto, di Panizza, la palazzina ex Icom dove da qualche mese al primo piano è stata trasferita la sede del Centro incontro anziani.

Carlo Panizza