Altro

Cinque alla guida in stato di ebbrezza lungo la A26

Cinque alla guida in stato di ebbrezza lungo la A26
Altro 27 Aprile 2016 ore 16:03

Alla guida in stato di ebbrezza alcolica, due automobilisti varesini hanno rimediato il ritiro della patente, la denuncia a piede libero e il sequestro, ai fini della confisca, della loro vettura. Sono stati controllati sul tratto finale della Voltri-Gravellona e sulla bretella che collega la A26 con l'Autolaghi dagli agenti della sottosezione di Romagnano Sesia della polizia stradale.
Complessivamente sono stati cinque gli uomini risultati a

Alla guida in stato di ebbrezza alcolica, due automobilisti varesini hanno rimediato il ritiro della patente, la denuncia a piede libero e il sequestro, ai fini della confisca, della loro vettura. Sono stati controllati sul tratto finale della Voltri-Gravellona e sulla bretella che collega la A26 con l'Autolaghi dagli agenti della sottosezione di Romagnano Sesia della polizia stradale.
Complessivamente sono stati cinque gli uomini risultati alla guida in stato di ebbrezza alcolica nel ponte del 25 aprile. A Borgo Ticino è stato fermato un 23enne di Vergiate, che era al volante della sua Alfa Romeo 147. Controllato con l'etilometro, ha fatto registrare un valore superiore all'1,50. All'altezza dell'uscita di Meina, alcoltest positivo anche per un 42enne di Gallarate su Fiat Punto (il valore era quattro volte il consentito). Gli altri tre interventi hanno coinvolto un 46enne di Arona su Fiat 500 (ritiro della patente e denuncia), un 27enne di Soriso su Volkswagen, cui è stata ritirata la patente e un 35enne di Armeno su Audi A4.

mo.c.