Convegno sul femminicidio venerdì 30 gennaio all’auditorium BpN

Convegno sul femminicidio venerdì 30 gennaio all’auditorium BpN
29 Gennaio 2015 ore 21:15

NOVARA – “Femminicidio e violenza endofamiliare” è il titolo del convegno che si terrà venerdì 30 gennaio, dalle 14,30 alle 18,30, all’auditorium della Banca Popolare di Novara di via Negroni.

NOVARA – “Femminicidio e violenza endofamiliare” è il titolo del convegno che si terrà venerdì 30 gennaio, dalle 14,30 alle 18,30, all’auditorium della Banca Popolare di Novara di via Negroni.
A promuovere l’appuntamento è la sezione novarese di CamMiNo (Camera nazionale avvocati per la famiglia e i minorenni).
A introdurre il pomeriggio, l’avvocato Anna Livia Pennetta, Presidente CamMiNo sede di Novara – Membro Direttivo Nazionale CamMiNo. Coordina l’avvocato Carla Casalis, penalista, Vice Presidente di CamMiNo sede di Novara.
Ci saranno poi le relazioni dell’avvocato Andrea Conz, penalista e Docente presso l’Università del Piemonte Orientale, con “Le innovazioni di diritto sostanziale. Criticità applicative”; di Pierangela Peila, psicologa e psicoterapeuta di Torino, con “Uno sguardo sulle violenze di genere”; di Renzo Inghilleri, avvocato penalista – Socio di CamMiNo sede di Novara, con “Aspetti processuali della normativa inerente al contrasto della violenza di genere”. A chiudere il pomeriggio, Luciano Garofano, generale Arma Carabinieri, ex Comandante del Ris di Parma e Presidente dell’Accademia Italiana delle Scienze Forensi, con “I labirinti del male. Femminicidio, stalking e violenza sulle donne in Italia: che cosa sono, come difendersi”.
La partecipazione al convegno è gratuita. E’ richiesta l’iscrizione: tramite posta elettronica all’indirizzo: segreteria.po@provincia.novara.it o telefonando allo 0321-378228.

mo.c.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità