Donacibo 2015: raccolte ben 28 tonnellate di prodotti alimentari

Donacibo 2015: raccolte ben 28 tonnellate di prodotti alimentari
Altro 24 Aprile 2015 ore 09:31

NOVARA - Nel corso della settimana dal 9 al 14 marzo si è svolta la IX edizione del Donacibo. In Italia hanno partecipato oltre 2.000 scuole; nella sola provincia di Novara sono state coinvolte 248 scuole di ogni ordine e grado coinvolgendo circa 42.000 studenti. Il gesto è stato proposto dal Banco di Solidarietà “La Compagnia” con sede a Meina, che ha potuto contare sulla preziosa e attiva collaborazione dei volontari del Banco Alimentare del Piemonte, sezione di Novara, oltre che dell’aiuto di numerosi altri enti caritativi. Sono state raccolte 28 tonnellate di prodotti alimentari, che sono in fase di distribuzione agli oltre quaranta enti novaresi affiliati al Banco Alimentare del Piemonte che aiutano più di 10.000 persone bisognose.  “Desideriamo esprimere il nostro più vivo ringraziamento  - dicono in una nota gli organizzatori - ai Dirigenti Scolastici, agli insegnanti, ai referenti, ai volontari e alle Istituzioni che hanno sostenuto il gesto del Donacibo”.   Per informazioni sul progetto Donacibo e sull’attività dell’associazione, è possibile contattare il Centro di solidarietà “La Compagnia” via Roma 25/A presso la stazione Ferroviaria  Meina, bdslacompagnia@gmail.com.

 cl.br.

NOVARA - Nel corso della settimana dal 9 al 14 marzo si è svolta la IX edizione del Donacibo. In Italia hanno partecipato oltre 2.000 scuole; nella sola provincia di Novara sono state coinvolte 248 scuole di ogni ordine e grado coinvolgendo circa 42.000 studenti. Il gesto è stato proposto dal Banco di Solidarietà “La Compagnia” con sede a Meina, che ha potuto contare sulla preziosa e attiva collaborazione dei volontari del Banco Alimentare del Piemonte, sezione di Novara, oltre che dell’aiuto di numerosi altri enti caritativi. Sono state raccolte 28 tonnellate di prodotti alimentari, che sono in fase di distribuzione agli oltre quaranta enti novaresi affiliati al Banco Alimentare del Piemonte che aiutano più di 10.000 persone bisognose.  “Desideriamo esprimere il nostro più vivo ringraziamento  - dicono in una nota gli organizzatori - ai Dirigenti Scolastici, agli insegnanti, ai referenti, ai volontari e alle Istituzioni che hanno sostenuto il gesto del Donacibo”.   Per informazioni sul progetto Donacibo e sull’attività dell’associazione, è possibile contattare il Centro di solidarietà “La Compagnia” via Roma 25/A presso la stazione Ferroviaria  Meina, bdslacompagnia@gmail.com.

 cl.br.