Menu
Cerca

Festività con il sorriso anche per i bimbi in ospedale

Festività con il sorriso anche per i bimbi in ospedale
Altro 08 Gennaio 2015 ore 11:15
NOVARA – L’Asl No è attenta ai bisogni dell’infanzia e negli anni ha messo in atto numerose iniziative per migliorare il rapporto con i piccoli assistiti e rivalutare l’immagine delle strutture sanitarie, spesso vissute, proprio dai bimbi, con paura e disagio.

Come spiegato in una nota “il territorio, attraverso associazioni, club e privati dimostra una particolare apertura e disponibilità nei confronti dei piccoli pazienti. L’Esselunga S.p.A, tramite il Centro Commerciale di Novara, ha donato numerosi pupazzi che sono stati distribuiti nei Consultori Pediatrici, nello Spazio Bimbo di Oleggio e Novara e al Centro Vaccinazioni Pediatriche di Novara. Per il Santo Natale le renne della Mattel, l’Accademia del Calcio di Borgomanero e la Proloco di Borgoticino hanno portato giocattoli per tutti i ricoverati della Pediatria del Presidio Ospedaliero di Borgomanero. In occasione dell’Epifania è arrivata anche la Befana a portare i doni ai piccoli pazienti ricoverati. La Befana, impersonata da Mario Iaria del Club Frecce Tricolori di Borgomanero ha distribuito doni, sorrisi e tanto affetto”.

NOVARA – L’Asl No è attenta ai bisogni dell’infanzia e negli anni ha messo in atto numerose iniziative per migliorare il rapporto con i piccoli assistiti e rivalutare l’immagine delle strutture sanitarie, spesso vissute, proprio dai bimbi, con paura e disagio.

Come spiegato in una nota “il territorio, attraverso associazioni, club e privati dimostra una particolare apertura e disponibilità nei confronti dei piccoli pazienti. L’Esselunga S.p.Atramite il Centro Commerciale di Novara, ha donato numerosi pupazzi che sono stati distribuiti nei Consultori Pediatrici, nello Spazio Bimbo di Oleggio e Novara e al Centro Vaccinazioni Pediatriche di Novara. Per il Santo Natale le renne della Mattel, l’Accademia del Calcio di Borgomanero e la Proloco di Borgoticino hanno portato giocattoli per tutti i ricoverati della Pediatria del Presidio Ospedaliero di Borgomanero. In occasione dell’Epifania è arrivata anche la Befana a portare i doni ai piccoli pazienti ricoverati. La Befana, impersonata da Mario Iaria del Club Frecce Tricolori di Borgomanero ha distribuito doni, sorrisi e tanto affetto”.

I responsabili dell’Asl di Novara si augurano infine che “nuovi sponsor possano ancora contribuire a regalare un sorriso a un bambino in un momento di particolare disagio; l’invito è esteso a tutti coloro che vogliano, con un gesto tangibile, offrire ai bimbi un momento di gioia”. 

v.s.