Giornata delle Famiglie al Museo, alta la partecipazione a Novara

Giornata delle Famiglie al Museo, alta la partecipazione a Novara
Altro 07 Ottobre 2015 ore 16:41

NOVARA – Tanti bambini insieme ai genitori, ma anche nonni e zii, amici hanno approfittato domenica 4 ottobre delle iniziative che si sono svolte anche a Novara in occasione della terza edizione della F@MU, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, quest’anno con il tema dedicato a Expo 2015 “Nutriamoci di cultura per crescere”.
Le famiglie hanno potuto visitare gratuitamente il Museo di Storia Naturale Faraggiana Ferrandi e la Galleria d’Arte Moderna “Paolo ed Adele Giannoni”. Porte aperte anche ai Musei della Canonica del Duomo di Novara dove, in collaborazione con l’Associazione Culturale InNovara, si è svolto il laboratorio didattico per bambini ragazzi dal titolo “Le ricette colorate”. Durante una visita guidata i piccoli visitatori hanno scoperto le antiche tecniche dell’affresco e della miniatura, poi durante uno speciale laboratorio hanno preparato gli ingredienti e i colori per realizzare le loro opere.
Al Museo Faraggiana invece si è tenuto il laboratorio a cura dell’Associazione didattica museale di Milano dal titolo “10 indizi per un colpevole”: in pratica i bambini si sono trasformati in piccoli Sherlock Holmes e seguendo gli indizi del fascicolo d’indagine e le tracce lasciate dai sospettati hanno scoperto l’animale “colpevole”, un modo per scoprire divertendosi le caratteristiche di alcuni animali presenti nelle 11 sale del Museo. Il prossimo appuntamento con le attività di Adm al Faraggiana è per sabato 31 ottobre con la visita gioco interattiva pensata in occasione di Halloween “Dolcetto o scherzetto?” (per famiglie con bambini dai 6 a 10 anni). Domenica 22 novembre in aula didattica speciale laboratorio “Il mestiere del paleontologo”: si studieranno fossili originali e si proverà l’emozione di rivenire tra la sabbia antichi denti di squalo, sperimentando le fasi cruciali del lavoro del paleontologo (per famiglie con bambini dai 8 ai 12 anni); infine domenica 20 dicembre è in programma la visita gioco interattiva speciale per Natale “Diario di una renna” (per famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni). Le attività hanno tutte inizio alle ore 15.30, la prenotazione è obbligatoria, per costi e informazioni tel. 02.88463337 (da lunedì a venerdì 9/16.30, sabato e domenica 9.30/17).

Valentina Sarmenghi

NOVARA – Tanti bambini insieme ai genitori, ma anche nonni e zii, amici hanno approfittato domenica 4 ottobre delle iniziative che si sono svolte anche a Novara in occasione della terza edizione della F@MU, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, quest’anno con il tema dedicato a Expo 2015 “Nutriamoci di cultura per crescere”.
Le famiglie hanno potuto visitare gratuitamente il Museo di Storia Naturale Faraggiana Ferrandi e la Galleria d’Arte Moderna “Paolo ed Adele Giannoni”. Porte aperte anche ai Musei della Canonica del Duomo di Novara dove, in collaborazione con l’Associazione Culturale InNovara, si è svolto il laboratorio didattico per bambini ragazzi dal titolo “Le ricette colorate”. Durante una visita guidata i piccoli visitatori hanno scoperto le antiche tecniche dell’affresco e della miniatura, poi durante uno speciale laboratorio hanno preparato gli ingredienti e i colori per realizzare le loro opere.
Al Museo Faraggiana invece si è tenuto il laboratorio a cura dell’Associazione didattica museale di Milano dal titolo “10 indizi per un colpevole”: in pratica i bambini si sono trasformati in piccoli Sherlock Holmes e seguendo gli indizi del fascicolo d’indagine e le tracce lasciate dai sospettati hanno scoperto l’animale “colpevole”, un modo per scoprire divertendosi le caratteristiche di alcuni animali presenti nelle 11 sale del Museo. Il prossimo appuntamento con le attività di Adm al Faraggiana è per sabato 31 ottobre con la visita gioco interattiva pensata in occasione di Halloween “Dolcetto o scherzetto?” (per famiglie con bambini dai 6 a 10 anni). Domenica 22 novembre in aula didattica speciale laboratorio “Il mestiere del paleontologo”: si studieranno fossili originali e si proverà l’emozione di rivenire tra la sabbia antichi denti di squalo, sperimentando le fasi cruciali del lavoro del paleontologo (per famiglie con bambini dai 8 ai 12 anni); infine domenica 20 dicembre è in programma la visita gioco interattiva speciale per Natale “Diario di una renna” (per famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni). Le attività hanno tutte inizio alle ore 15.30, la prenotazione è obbligatoria, per costi e informazioni tel. 02.88463337 (da lunedì a venerdì 9/16.30, sabato e domenica 9.30/17).

Valentina Sarmenghi