Altro

Giorno della Memoria, il Comune paga il viaggio ad Auschwitz a 4 studenti

Giorno della Memoria, il Comune paga il viaggio ad Auschwitz a 4 studenti
Altro 08 Gennaio 2015 ore 19:43

BORGOMANERO – Il Comune di Borgomanero aderisce al progetto “Pro-MemoriaAuschwitz” di Istituto Storico della Resistenza di Novara, Comune di Novara e associazione Sermais e Deina, finanziando il viaggio a 4 studenti residenti in città. I gi

BORGOMANERO – Il Comune di Borgomanero aderisce al progetto “Pro-MemoriaAuschwitz” di Istituto Storico della Resistenza di Novara, Comune di Novara e associazione Sermais e Deina, finanziando il viaggio a 4 studenti residenti in città. I giovani avranno così l’occasione di intraprendere la visita ai campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau a prezzo calmierato: 180 euro anziché i 430 euro dei partecipanti ordinari. Il viaggio si terrà dal 16 al 22 febbraio e vedrà fra le varie tappe anche Cracovia. Ad oggi, 8 gennaio, due posti sono già stati prenotati e ancora due restano disponibili. Per usufruire dell’opportunità è necessario avere tra i 16 e i 22 anni ed essere residenti a Borgomanero. Il progetto sarà accompagnato anche da incontri di formazione prima della partenza; il primo si terrà domenica 11 gennaio a Meina in occasione della posa dell’opera  Stolpersteine dell'artista Gunther Denmig in ricordo della Strage del Lago Maggiore. Per iscriversi o per maggiori informazioni : trenodellamemoria@sermais.it

Lucia Panagini