Altro

I “big” del cinema in pista per lo spot Esselunga

I “big” del cinema in pista per lo spot Esselunga
Altro 14 Dicembre 2016 ore 13:38

Uno spot natalizio d’autore, il primo al mondo di Chris Columbus: il regalo di Natale di Esselunga a tutti i clienti è una favola sulla scia della consolidata esperienza anglosassone. Quest’anno Esselunga ha infatti deciso, per festeggiare il Natale, di regalare agli italiani una storia speciale, affidando il racconto al grande regista americano.

«Sono rimasto impressionato da come Esselunga sia costruita e basata sui valori della famiglia, per questo motivo è stato un privilegio e un onore far parte di questo progetto» dichiara Chris Columbus, per la prima volta alle prese con uno spot pubblicitario che è un vero e proprio piccolo pezzo di cinema.

Autore di pellicole di successo come “Mrs Doubtfire”, “Mamma ho perso l’aereo” e dei primi due film della saga di Harry Potter, Columbus ha confezionato uno spot d’eccezione, come è tradizione sotto le feste. «Esselunga ha dato al mio staff e a me - prosegue il regista - la possibilità di creare un mondo che credo farà innamorare i bambini italiani: un mondo mai visto prima, un luogo magico. E mi sento molto privilegiato e onorato di essere stato parte di tutto questo». Lo spot racconta un Natale caldo, magico e inconsueto al Polo Nord dove, invece della neve, cadono dal cielo tante letterine che rappresentano i desideri della gente. Nelle immagini Babbo Natale e i suoi elfi fanno talmente fatica a raccogliere tutte le letterine che, invece di usare la solita slitta, preferiscono utilizzare, per consegnare i regali, un camion Esselunga guidato da Santa Claus in persona che parte dal Polo alla volta dell’Italia.

«Quando ho visto per la prima volta la presentazione - conclude Columbus - ho pensato che c’era la possibilità di creare il mondo in cui vive Babbo Natale in un modo mai visto prima. Non sono mai stato soddisfatto di come veniva raccontato in precedenza in altri film e programmi televisivi. Ho pensato invece che avrebbe dovuto essere un luogo magico e caldo, che avrebbe dovuto prendere per mano le persone invitandole a entrare». Per raccontare questa storia e la magia del Natale, Esselunga ha voluto, insieme a Chris Columbus, i migliori talenti del mondo del cinema. Direttore della fotografia è l’inglese John Mathieson, che ha collaborato in particolare con Ridley Scott per il quale ha curato la fotografia di film famosi come “Il Gladiatore”, “Hannibal”, “Robin Hood”.

Scenografo è Jon Hutman: tra i suoi film più noti “The tourist”, “L’amore non va in vacanza”, “L’uomo che sussurrava ai cavalli” di Robert Redford. Vanta due titoli mondiali consecutivi come migliore make-up la costumista statunitense Penny Rose, premio per i migliori abiti da scena per “I pirati dei Caraibi” 1, 2 e 3. La produzione voluta dal regista Chris Columbus ha visto all’opera 25 bambini nel ruolo di elfi, Babbo Natale, 4 renne, 2 studi all’interno dei quali è stata costruita interamente la casa di Santa Claus con l’atmosfera magica, le luci e i colori che richiamano la notte di Natale. Lo spot, prodotto dalla casa di produzione Independent, è stato girato ai Pinewood Studios di Londra, ed è in onda su tutte le reti televisive, in radio, nei cinema ed è abbinato alla promozione “1.000 Iphone 7 al giorno per te dal 1° al 24 dicembre”.

Uno spot natalizio d’autore, il primo al mondo di Chris Columbus: il regalo di Natale di Esselunga a tutti i clienti è una favola sulla scia della consolidata esperienza anglosassone. Quest’anno Esselunga ha infatti deciso, per festeggiare il Natale, di regalare agli italiani una storia speciale, affidando il racconto al grande regista americano.

«Sono rimasto impressionato da come Esselunga sia costruita e basata sui valori della famiglia, per questo motivo è stato un privilegio e un onore far parte di questo progetto» dichiara Chris Columbus, per la prima volta alle prese con uno spot pubblicitario che è un vero e proprio piccolo pezzo di cinema.

Autore di pellicole di successo come “Mrs Doubtfire”, “Mamma ho perso l’aereo” e dei primi due film della saga di Harry Potter, Columbus ha confezionato uno spot d’eccezione, come è tradizione sotto le feste. «Esselunga ha dato al mio staff e a me - prosegue il regista - la possibilità di creare un mondo che credo farà innamorare i bambini italiani: un mondo mai visto prima, un luogo magico. E mi sento molto privilegiato e onorato di essere stato parte di tutto questo». Lo spot racconta un Natale caldo, magico e inconsueto al Polo Nord dove, invece della neve, cadono dal cielo tante letterine che rappresentano i desideri della gente. Nelle immagini Babbo Natale e i suoi elfi fanno talmente fatica a raccogliere tutte le letterine che, invece di usare la solita slitta, preferiscono utilizzare, per consegnare i regali, un camion Esselunga guidato da Santa Claus in persona che parte dal Polo alla volta dell’Italia.

«Quando ho visto per la prima volta la presentazione - conclude Columbus - ho pensato che c’era la possibilità di creare il mondo in cui vive Babbo Natale in un modo mai visto prima. Non sono mai stato soddisfatto di come veniva raccontato in precedenza in altri film e programmi televisivi. Ho pensato invece che avrebbe dovuto essere un luogo magico e caldo, che avrebbe dovuto prendere per mano le persone invitandole a entrare». Per raccontare questa storia e la magia del Natale, Esselunga ha voluto, insieme a Chris Columbus, i migliori talenti del mondo del cinema. Direttore della fotografia è l’inglese John Mathieson, che ha collaborato in particolare con Ridley Scott per il quale ha curato la fotografia di film famosi come “Il Gladiatore”, “Hannibal”, “Robin Hood”.

Scenografo è Jon Hutman: tra i suoi film più noti “The tourist”, “L’amore non va in vacanza”, “L’uomo che sussurrava ai cavalli” di Robert Redford. Vanta due titoli mondiali consecutivi come migliore make-up la costumista statunitense Penny Rose, premio per i migliori abiti da scena per “I pirati dei Caraibi” 1, 2 e 3. La produzione voluta dal regista Chris Columbus ha visto all’opera 25 bambini nel ruolo di elfi, Babbo Natale, 4 renne, 2 studi all’interno dei quali è stata costruita interamente la casa di Santa Claus con l’atmosfera magica, le luci e i colori che richiamano la notte di Natale. Lo spot, prodotto dalla casa di produzione Independent, è stato girato ai Pinewood Studios di Londra, ed è in onda su tutte le reti televisive, in radio, nei cinema ed è abbinato alla promozione “1.000 Iphone 7 al giorno per te dal 1° al 24 dicembre”.

Seguici sui nostri canali