I profughi puliscono le stradine del Parco dei bambini

I profughi puliscono le stradine del Parco dei bambini
Altro 29 Settembre 2015 ore 09:15

NOVARA - Nella giornata di ieri il Servizio Verde pubblico - nell'ambito del progetto profughi che vede l'inserimento di un gruppo di richiedenti asilo nelle attività di manutenzione dei parchi e delle aree verdi - ha iniziato una attività di pulizia delle stradine e delle caditoie del Parco dei Bambini, attività che interesserà anche i prossimi giorni.
Contemporaneamente il gruppo di  Lsu (Lavoratori socialmente utili) in forza allo stesso settore stanno rimuovendo i rami bassi degli alberi di Viale Manzoni in seguito a diverse segnalazione ricevute.
v.s.

NOVARA - Nella giornata di ieri il Servizio Verde pubblico - nell'ambito del progetto profughi che vede l'inserimento di un gruppo di richiedenti asilo nelle attività di manutenzione dei parchi e delle aree verdi - ha iniziato una attività di pulizia delle stradine e delle caditoie del Parco dei Bambini, attività che interesserà anche i prossimi giorni.
Contemporaneamente il gruppo di  Lsu (Lavoratori socialmente utili) in forza allo stesso settore stanno rimuovendo i rami bassi degli alberi di Viale Manzoni in seguito a diverse segnalazione ricevute.
v.s.