I servizi dell'Ispettorato Micologico per la stagione 2015

I servizi dell'Ispettorato Micologico per la stagione 2015
Altro 17 Agosto 2015 ore 10:39

Con l'arrivo della stagione di raccolta e vendita dei funghi freschi spontanei, l'Ispettorato micologico del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (Sian) del Dipartimento di Prevenzione dell'ASL NO, intraprende diverse iniziative a favore del consumatore e della sua salute.
Offre consulenza gratuita da parte di personale esperto operante presso l'Ispettorato Micologico dell'ASL NO, ai privati per verificare la commestibilità dei funghi raccolti. 
L'Ispettorato Micologico è operativo nei mesi di settembre/ottobre presso le due sedi Sian presenti sul territorio con i seguenti orari: sede di Novara, viale Roma 7, Palazzina A ingresso A4, secondo piano, Tel. 0321.374302/308/312: lunedì e venerdì dalle 9 alle 10; mercoledì dalle 14.30 alle 15.30; sede di Arona, piazza De Filippi 2 Tel. 0322.516527/333: lunedì e giovedì dalle 14.30 alle 15.30.
Al di fuori degli orari di sportello è possibile richiedere la consulenza micologica previo appuntamento telefonico.
Al Sian è possibile anche certificare i funghi freschi spontanei destinati alla vendita allo stato sfuso: tale certificazione (obbligatoria ai sensi dell'art. 3 del D.P.R. 376/95) effettuata dai micologi dell'ASL NO o da micologi preventivamente autorizzati con delibera regionale, consiste nell'apposizione, su ogni cassetta contenente i funghi, di un tagliando riportante il nome scientifico dei funghi, la data, il timbro e la firma del micologo. 
Il controllo sui funghi freschi destinati alla vendita viene effettuato dai micologi dell'ASL NO all'interno del Mercato Ortofrutticolo all'Ingrosso di Novara nei giorni di lunedì e giovedì dalle 7 alle 9, nel periodo settembre/ottobre 2015. 
Negli altri giorni lavorativi, per il territorio di Novara, la certificazione riguardante piccoli quantitativi, per ovvi motivi logistici, potrà essere rilasciata presso il Sian di Novara, viale Roma 7, dalle 8.30 alle 9.
Per i territori di Arona e Borgomanero la certificazione potrà essere rilasciata dal Sian tutti i giorni lavorativi dalle 8.30 alle 9.
È inoltre ripartito per il secondo anno consecutivo, il servizio di reperibilità micologica tra l'Asl No e l'Asl Vco, attivo nel periodo agosto - novembre 2015. 
Il Servizio garantisce un'attività di supporto agli ospedali dei territori delle due Aziende Sanitarie in caso di intossicazioni da funghi.
Tale attività è espletata dai Tecnici della Prevenzione esperti micologi, formati in diagnosi microscopica fungina ed interesserà, nel territorio dell'Asl di Novara, i Dipartimenti Emergenza Accettazione (DEA) dell' Ospedale "SS. Trinità" di Borgomanero e dell'Azienda Ospedaliero Universitaria "Maggiore della Carità" di Novara e la Centrale Operativa (CO) del 118.

Con l'arrivo della stagione di raccolta e vendita dei funghi freschi spontanei, l'Ispettorato micologico del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (Sian) del Dipartimento di Prevenzione dell'ASL NO, intraprende diverse iniziative a favore del consumatore e della sua salute.
Offre consulenza gratuita da parte di personale esperto operante presso l'Ispettorato Micologico dell'ASL NO, ai privati per verificare la commestibilità dei funghi raccolti. 
L'Ispettorato Micologico è operativo nei mesi di settembre/ottobre presso le due sedi Sian presenti sul territorio con i seguenti orari: sede di Novara, viale Roma 7, Palazzina A ingresso A4, secondo piano, Tel. 0321.374302/308/312: lunedì e venerdì dalle 9 alle 10; mercoledì dalle 14.30 alle 15.30; sede di Arona, piazza De Filippi 2 Tel. 0322.516527/333: lunedì e giovedì dalle 14.30 alle 15.30.
Al di fuori degli orari di sportello è possibile richiedere la consulenza micologica previo appuntamento telefonico.
Al Sian è possibile anche certificare i funghi freschi spontanei destinati alla vendita allo stato sfuso: tale certificazione (obbligatoria ai sensi dell'art. 3 del D.P.R. 376/95) effettuata dai micologi dell'ASL NO o da micologi preventivamente autorizzati con delibera regionale, consiste nell'apposizione, su ogni cassetta contenente i funghi, di un tagliando riportante il nome scientifico dei funghi, la data, il timbro e la firma del micologo. 
Il controllo sui funghi freschi destinati alla vendita viene effettuato dai micologi dell'ASL NO all'interno del Mercato Ortofrutticolo all'Ingrosso di Novara nei giorni di lunedì e giovedì dalle 7 alle 9, nel periodo settembre/ottobre 2015. 
Negli altri giorni lavorativi, per il territorio di Novara, la certificazione riguardante piccoli quantitativi, per ovvi motivi logistici, potrà essere rilasciata presso il Sian di Novara, viale Roma 7, dalle 8.30 alle 9.
Per i territori di Arona e Borgomanero la certificazione potrà essere rilasciata dal Sian tutti i giorni lavorativi dalle 8.30 alle 9.
È inoltre ripartito per il secondo anno consecutivo, il servizio di reperibilità micologica tra l'Asl No e l'Asl Vco, attivo nel periodo agosto - novembre 2015. 
Il Servizio garantisce un'attività di supporto agli ospedali dei territori delle due Aziende Sanitarie in caso di intossicazioni da funghi.
Tale attività è espletata dai Tecnici della Prevenzione esperti micologi, formati in diagnosi microscopica fungina ed interesserà, nel territorio dell'Asl di Novara, i Dipartimenti Emergenza Accettazione (DEA) dell' Ospedale "SS. Trinità" di Borgomanero e dell'Azienda Ospedaliero Universitaria "Maggiore della Carità" di Novara e la Centrale Operativa (CO) del 118.