Il 13 settembre edizione 2015 di “Pedalando per Novara, ricordando Paola e Alessia”

Il 13 settembre edizione 2015 di “Pedalando per Novara, ricordando Paola e Alessia”
Altro 06 Settembre 2015 ore 10:37

NOVARA - Torna anche quest’anno l'appuntamento con la biciclettata tutta in giallo, a ricordare il girasole, il fiore preferito di Alessia Mairati, la giovane novarese scomparsa con la mamma Paola Di Gregorio in un tragico incidente aereo a Panama nel luglio del 2004, proprio mentre stavano per tornare nella loro casa di Sant’Agabio. La pedalata, da sempre intitolata “Pedalando per Novara, ricordando Paola e Alessia”, è ormai un appuntamento immancabile dell’associazione guidata da Giovanni Mairati, che ogni anno organizza questa coloratissima biciclettata, aperta a tutti, grandi come piccini.

Un evento che solitamente va in scena a inizio estate, fine maggio, primi di giugno, ma che per questa edizione è stato posticipato a settembre. L’evento si terrà, infatti, domenica 13 settembre, con partenza dal piazzale della Barilla/Pavesi, in corso Vercelli 101.

A organizzare l'evento, come sempre, il Cral Barilla/Pavesi (realtà novarese dove lavorava Paola, la mamma di Alessia), insieme all’associazione novarese. Il ritrovo sarà alle 9,30, con partenza circa alle 10. Il percorso si snoderà poi tra le vie della città. Lo scorso anno il percorso fu di 18 chilometri. Quest’anno sarà più contenuto. L'iscrizione alla biciclettata, che si potrà fare direttamente alla partenza, servirà a raccogliere fondi per le nuove iniziative di Casa Alessia onlus, realtà che da molti anni dà una mano importante ai bambini e ai ragazzi in difficoltà, sia all'estero sia in Italia. Gli organizzatori invitano tutti a partecipare, ovviamente indossando o portando con sé qualcosa di giallo. Alla partenza ci sarà uno stand con a disposizione tanti gadget e tanti palloncini gialli.

mo.c.

NOVARA - Torna anche quest’anno l'appuntamento con la biciclettata tutta in giallo, a ricordare il girasole, il fiore preferito di Alessia Mairati, la giovane novarese scomparsa con la mamma Paola Di Gregorio in un tragico incidente aereo a Panama nel luglio del 2004, proprio mentre stavano per tornare nella loro casa di Sant’Agabio. La pedalata, da sempre intitolata “Pedalando per Novara, ricordando Paola e Alessia”, è ormai un appuntamento immancabile dell’associazione guidata da Giovanni Mairati, che ogni anno organizza questa coloratissima biciclettata, aperta a tutti, grandi come piccini.

Un evento che solitamente va in scena a inizio estate, fine maggio, primi di giugno, ma che per questa edizione è stato posticipato a settembre. L’evento si terrà, infatti, domenica 13 settembre, con partenza dal piazzale della Barilla/Pavesi, in corso Vercelli 101.

A organizzare l'evento, come sempre, il Cral Barilla/Pavesi (realtà novarese dove lavorava Paola, la mamma di Alessia), insieme all’associazione novarese. Il ritrovo sarà alle 9,30, con partenza circa alle 10. Il percorso si snoderà poi tra le vie della città. Lo scorso anno il percorso fu di 18 chilometri. Quest’anno sarà più contenuto. L'iscrizione alla biciclettata, che si potrà fare direttamente alla partenza, servirà a raccogliere fondi per le nuove iniziative di Casa Alessia onlus, realtà che da molti anni dà una mano importante ai bambini e ai ragazzi in difficoltà, sia all'estero sia in Italia. Gli organizzatori invitano tutti a partecipare, ovviamente indossando o portando con sé qualcosa di giallo. Alla partenza ci sarà uno stand con a disposizione tanti gadget e tanti palloncini gialli.

mo.c.