Altro

Il calo delle vaccinazioni non si ferma

Il calo delle vaccinazioni non si ferma
Novara Pubblicazione:

Vaccini si, vaccini no: un dibattito acceso ormai da diversi mesi e che divide l’opinione pubblica e che ha determinato, secondo dati del 2014, una flessione dell’obiettivo del Piano vaccinale nazionale, che prevede una copertura del 95 per cento, sia per quanto riguarda le vaccinazioni tradizionalmente obbligatorie (Polio con il 94,7 per cento, Difterite con il 94,6, Tetano con il 94,8 ed Epatite B con il 94,5), sia anche per quelle raccomandate (Morbillo 86,6 per cento, Parotite 86,5, Rosolia 86,6 Pertosse 94,6, Hemophilius influenzae B 94,2, Varicella, 36, Meningococco C 74,9 e Pneumococco 86,2).
Lalla Negri
Vuoi saperne di più? Leggi il servizio sul Corriere di Novara di sabato 23 luglio in edicola o in versione digitale sfogliabile

Vaccini si, vaccini no: un dibattito acceso ormai da diversi mesi e che divide l’opinione pubblica e che ha determinato, secondo dati del 2014, una flessione dell’obiettivo del Piano vaccinale nazionale, che prevede una copertura del 95 per cento, sia per quanto riguarda le vaccinazioni tradizionalmente obbligatorie (Polio con il 94,7 per cento, Difterite con il 94,6, Tetano con il 94,8 ed Epatite B con il 94,5), sia anche per quelle raccomandate (Morbillo 86,6 per cento, Parotite 86,5, Rosolia 86,6 Pertosse 94,6, Hemophilius influenzae B 94,2, Varicella, 36, Meningococco C 74,9 e Pneumococco 86,2).
Lalla Negri
Vuoi saperne di più? Leggi il servizio sul Corriere di Novara di sabato 23 luglio in edicola o in versione digitale sfogliabile

Seguici sui nostri canali