Altro

"Il Faraggiana resterà un teatro"

"Il Faraggiana  resterà un teatro"
Altro Novara, 20 Giugno 2015 ore 07:17

NOVARA - Contrordine. Il cine-teatro “Faraggiana” non si toccherà. Tornerà a vivere forse come autentico “polo culturale”. L’Amministrazione comunale, presumibilmente anche spronata dall’iniziativa spontanea di un gruppo di cittadini che aveva dato vita a una sorta di comitato riunito sotto lo slogan “Il Faraggiana è anche mio”, ha infatti rinunciato all’idea di destinare lo storico immobile di corso della Vittoria per la realizzazione di una multisala (o forse anche peggio...). 

La notizia, un po’ a sorpresa ma sicuramente gradita dai presenti, l’ha detta lo stesso assessore alla Cultura Paola Turchelli al termine dell’incontro pubblico - il secondo, dopo quello tenutosi al “Vip” - che il comitato aveva organizzato a Casa Bossi per mantenere alta l’attenzione sulla vicenda. 

Luca Mattioli

Leggi l’articolo integrale sul Corriere di Novara sdi sabato 20 giugno

NOVARA - Contrordine. Il cine-teatro “Faraggiana” non si toccherà. Tornerà a vivere forse come autentico “polo culturale”. L’Amministrazione comunale, presumibilmente anche spronata dall’iniziativa spontanea di un gruppo di cittadini che aveva dato vita a una sorta di comitato riunito sotto lo slogan “Il Faraggiana è anche mio”, ha infatti rinunciato all’idea di destinare lo storico immobile di corso della Vittoria per la realizzazione di una multisala (o forse anche peggio...). 

La notizia, un po’ a sorpresa ma sicuramente gradita dai presenti, l’ha detta lo stesso assessore alla Cultura Paola Turchelli al termine dell’incontro pubblico - il secondo, dopo quello tenutosi al “Vip” - che il comitato aveva organizzato a Casa Bossi per mantenere alta l’attenzione sulla vicenda. 

Luca Mattioli

Leggi l’articolo integrale sul Corriere di Novara sdi sabato 20 giugno

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter