In piazza Duomo, “700 luci accese”, per riflettere sui fatti avvenuti nel Mediterraneo

In piazza Duomo, “700 luci accese”, per riflettere sui fatti avvenuti nel Mediterraneo
Altro 24 Aprile 2015 ore 22:37

NOVARA – E’ in programma venerdì 24 aprile, dalle 21, in piazza della Repubblica (piazza Duomo), a Novara, l’iniziativa “700 luci accese”, promossa dai Giovani democratici.
Una manifestazione organizzata dinanzi a un triste fatto di cronaca, che, in questi giorni, ha fatto tutti pensare e riflettere. “700 lumini accesi – spiega una nota stampa – per ricordare quelle 700 vite, sogni e speranza frantumate tra le onde del mar Mediterraneo. Un momento per riflettere sui fatti, con la speranza che sia, veramente, l’ultima volta”.
Gli organizzatori invitano tutti i novaresi di qualsiasi età, “lingua e colore di pelle e religione, a partecipare”.

mo.c.

NOVARA – E’ in programma venerdì 24 aprile, dalle 21, in piazza della Repubblica (piazza Duomo), a Novara, l’iniziativa “700 luci accese”, promossa dai Giovani democratici.
Una manifestazione organizzata dinanzi a un triste fatto di cronaca, che, in questi giorni, ha fatto tutti pensare e riflettere. “700 lumini accesi – spiega una nota stampa – per ricordare quelle 700 vite, sogni e speranza frantumate tra le onde del mar Mediterraneo. Un momento per riflettere sui fatti, con la speranza che sia, veramente, l’ultima volta”.
Gli organizzatori invitano tutti i novaresi di qualsiasi età, “lingua e colore di pelle e religione, a partecipare”.

mo.c.