In piazza Gramsci il "CardioVan"

In piazza Gramsci il "CardioVan"
Altro 03 Settembre 2015 ore 09:42

NOVARA - Da ieri, 2 settembre, e fino all' 11 in piazza Gramsci, dalle  9.30 alle 17.30, sarà possibile sottoporsi allo Screening  dell’aneurisma dell’aorta ascendente presso il CardioVan, un ambulatorio medico itinerante. L’appuntamento fa parte della Campagna Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare “Screening dell’Aneurisma dell’Aorta Ascendente” promossa dalla Fondazione “Cardioteam Foundation Onlus” di Torino, in collaborazione con la Clinica San Gaudenzio di Novara, Policlinico di Monza e con il patrocinio del Comune di Novara.
L’aneurisma dell’aorta ascendente è una patologia maligna che può condurre alla dissezione o alla rottura della parete aortica; se non curata, è fatale per tre quarti della popolazione che non si opera. I fattori di rischio sono numerosi, ma la patologia è silente, da ciò deriva l’importanza della prevenzione, a salvaguardia dell’individuo, della società e nell’interesse del servizio sanitario nazionale.
L’ecocardiogramma individua, inoltre, la maggior parte delle patologie cardiovascolari, eccetto le patologie coronariche. La Campagna prevede la realizzazione di uno screening gratuito cardiovascolare sulla popolazione maschile e femminile di età compresa tra i 55 e i 75 anni con un semplice esame non invasivo: l’ecocardiogramma, eseguito da un’ecocardiografista con l’ausilio di un infermiere, su una struttura medica itinerante, appunto il CardioVan. I cittadini tra i 55 ed i 75 anni di età, in assenza di patologie cardiovascolari già note, possono prenotare il controllo ecocardiografico gratuito telefonando al Numero Verde 800 77 55 90.

v.s.

NOVARA - Da ieri, 2 settembre, e fino all' 11 in piazza Gramsci, dalle  9.30 alle 17.30, sarà possibile sottoporsi allo Screening  dell’aneurisma dell’aorta ascendente presso il CardioVan, un ambulatorio medico itinerante. L’appuntamento fa parte della Campagna Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare “Screening dell’Aneurisma dell’Aorta Ascendente” promossa dalla Fondazione “Cardioteam Foundation Onlus” di Torino, in collaborazione con la Clinica San Gaudenzio di Novara, Policlinico di Monza e con il patrocinio del Comune di Novara.
L’aneurisma dell’aorta ascendente è una patologia maligna che può condurre alla dissezione o alla rottura della parete aortica; se non curata, è fatale per tre quarti della popolazione che non si opera. I fattori di rischio sono numerosi, ma la patologia è silente, da ciò deriva l’importanza della prevenzione, a salvaguardia dell’individuo, della società e nell’interesse del servizio sanitario nazionale.
L’ecocardiogramma individua, inoltre, la maggior parte delle patologie cardiovascolari, eccetto le patologie coronariche. La Campagna prevede la realizzazione di uno screening gratuito cardiovascolare sulla popolazione maschile e femminile di età compresa tra i 55 e i 75 anni con un semplice esame non invasivo: l’ecocardiogramma, eseguito da un’ecocardiografista con l’ausilio di un infermiere, su una struttura medica itinerante, appunto il CardioVan. I cittadini tra i 55 ed i 75 anni di età, in assenza di patologie cardiovascolari già note, possono prenotare il controllo ecocardiografico gratuito telefonando al Numero Verde 800 77 55 90.

v.s.