L’ospedale “Maggiore” di Novara rifugio di senzatetto e violenti

L’ospedale “Maggiore” di Novara rifugio di senzatetto e violenti
Altro 07 Febbraio 2015 ore 14:35

NOVARA - Troppa gente che letteralmente bivacca all’interno dell’ospedale Maggiore di Novara. Se i senzatetto non danno fastidio si cerca di chiudere un occhio, ma spesso diventano aggressivi, e minacciano personale e pazienti. Sono stati segnalati diversi spiacevoli episodi. La Direzione sanitaria assicura che verrà potenziata la vigilanza.

Paolo Viviani

Leggi il servizio sul Corriere di Novara di sabato 7 febbraio 

NOVARA - Troppa gente che letteralmente bivacca all’interno dell’ospedale Maggiore di Novara. Se i senzatetto non danno fastidio si cerca di chiudere un occhio, ma spesso diventano aggressivi, e minacciano personale e pazienti. Sono stati segnalati diversi spiacevoli episodi. La Direzione sanitaria assicura che verrà potenziata la vigilanza.

Paolo Viviani

Leggi il servizio sul Corriere di Novara di sabato 7 febbraio