Altro

La Befana raccoglie i sogni dei pazienti della Pediatria di Borgomanero

La Befana raccoglie i sogni dei pazienti della Pediatria di Borgomanero
Altro Alto Novarese, 07 Gennaio 2015 ore 16:44

BORGOMANERO - In occasione dell’Epifania è arrivata la Befana a portare i doni ai piccoli pazienti ricoverati all’Ospedale Ss. Trinità di Borgomanero. La Befana, impersonata da Mario Iaria del Club Frecce Tricolori di Borgomanero ha distribuito doni, sorrisi e tanto affetto. Il Club Frecce Tricolori  non è nuovo a queste iniziative a favore della Struttura ospedaliera: negli anni ha donato apparecchiature, poltrone letto per le mamme e giochi per alleviare le sofferenze dei piccoli. Quest’anno, inoltre, ha promosso una nuova iniziativa, chiedendo ai bi

BORGOMANERO - In occasione dell’Epifania è arrivata la Befana a portare i doni ai piccoli pazienti ricoverati all’Ospedale Ss. Trinità di Borgomanero. La Befana, impersonata da Mario Iaria del Club Frecce Tricolori di Borgomanero ha distribuito doni, sorrisi e tanto affetto. Il Club Frecce Tricolori  non è nuovo a queste iniziative a favore della Struttura ospedaliera: negli anni ha donato apparecchiature, poltrone letto per le mamme e giochi per alleviare le sofferenze dei piccoli. Quest’anno, inoltre, ha promosso una nuova iniziativa, chiedendo ai bimbi di lasciare una lettera con l’indicazione di raccontare un loro desiderio, un sogno che il Club cercherà di realizzare (ad es. vedere un aereo da vicino, oppure passare una giornata al mare) “Vorremmo realizzare un sogno – dichiara Maria Teresa Bertinotti del Club – sognare cieli azzurri, vacanze dopo un periodo di ricovero può essere un modo per sorprendere e donare serenità”.

Lucia Panagini 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter