Altro

Le bellezze in un clik

Le bellezze in un clik
Altro Basso Novarese, 15 Marzo 2016 ore 14:00

NOVARA - In un’epoca in cui nuove forme di comunicazione come i social network costituiscono parte integrante del nostro quotidiano, oggetti come le classiche cartoline possono sembrare qualcosa di superato, se non addirittura vintage, ma in realtà non è affatto così: proprio la cartolina infatti è il centro dell’iniziativa “ Una nuova provincia in cartolina. Fotografiamo i comuni novaresi”, un concorso fotografico indetto dalla Provincia di Novara per realizzare le prime trenta nuove cartoline postali dei Comuni del territorio e inserito nel progetto “Una nuova provincia in cartolina”, realizzato in collaborazione con la casa editrice Interlinea e la Società Fotografica Novarese nell’ambito del Sistema Culturale Integrato Novarese finanziato da Fondazione Cariplo allo scopo di far conoscere e valorizzare le bellezze del territorio novarese. Al concorso hanno partecipato 30 comuni, oggetto di più di 600 foto inviate, che ritraggono scorci bellissimi della nostra terra. Sabato 12 marzo si è svolta a Palazzo Natta la premiazione delle foto migliori, esposte per l’occasione e giudicate sia da un voto popolare, che si è espresso attraverso i “Mi piace” sulla pagina Facebook della Provincia, sia da una giuria formata da rappresentanti degli enti promotori.

Alla premiazione, aperta e chiusa dagli intermezzi musicali della Banda Margherita di Cameri, hanno partecipato il presidente della Provincia Matteo Besozzi, Roberto Cicala di Interlinea, il sindaco Andrea Ballarè e alcuni sindaci dei Comuni partecipanti, che hanno poi premiato i vincitori del concorso con prodotti digitali e librari. «Questa è la prima fase di un progetto – ha esordito Besozzi –  che ha l’obiettivo di coinvolgere i Comuni del territorio e unirli fra loro, grazie al concorso abbiamo individuato le migliori foto e ne abbiamo fatto delle cartoline che rappresentano gli angoli più belli della nostra provincia. Vorrei ringraziare i sindaci dei Comuni che hanno partecipato, anche quelli più piccoli, importanti per consolidare una rete, soprattutto in tempi di crisi» «Le cartoline per noi sono qualcosa di vecchio – ha aggiunto Roberto Cicala – ma in realtà costituiscono delle finestre che servono per guardare i nostri comuni. Penso che abbia senso realizzare delle cartoline perché oggi si possono condividere attraverso i social e dunque essere un qualcosa della tradizione ancora vivo grazie alle nuove tecnologie». Questa iniziativa, che unisce tradizione e modernità, rappresenta un momento di condivisione delle bellezze del nostro territorio, che può diventare un’interessante meta turistica, un aspetto sottolineato dal sindaco Ballarè, dicendo che «possiamo affermarci nel settore del turismo, ma dobbiamo essere noi i promotori del nostro territorio e l’evento di oggi è in linea con questo proposito»

I vincitori del concorso “Una nuova provincia in cartolina” scelti dalla giuria sono stati Dario Antonini, Daniela Antonini, Albino Arisi, Chiara Canadese, Barbara Cominoli, Federica Cornalba, Emmanuelle Cretin, Simone Delponte, Emanuele Grazioli, Alessandro Guazzoni, Andrea Marangon, Paola Moriggi, Enrico Ortu (assente), Pasqualino Quattrocchi, Gianni Ragazzoni, Andrea Ragazzoni, Edoardo Recupero (assente), Manuela Reggiori, Stefano Righi, Emanuele Sandon (assente), Antonella Sebastiani, Teresa Tacca, Fabio Valeggia, Alessandro Vecchi e Alessia Zeffiretti, mentre i fotografi le cui foto sono state più cliccate su Facebook sono Federica Cornalba, Andrea Marangon e Patrizia Uber. Nelle settimane successive alla premiazione le nuove cartoline saranno presentate con incontri e laboratori in alcune località della provincia: domenica 13 marzo è stata la volta di Miasino, lunedì 14 marzo a Vinzaglio, sabato 19 marzo a Castelletto Ticino, domenica 20 marzo a Trecate.

Benedetta Rosina

NOVARA - In un’epoca in cui nuove forme di comunicazione come i social network costituiscono parte integrante del nostro quotidiano, oggetti come le classiche cartoline possono sembrare qualcosa di superato, se non addirittura vintage, ma in realtà non è affatto così: proprio la cartolina infatti è il centro dell’iniziativa “ Una nuova provincia in cartolina. Fotografiamo i comuni novaresi”, un concorso fotografico indetto dalla Provincia di Novara per realizzare le prime trenta nuove cartoline postali dei Comuni del territorio e inserito nel progetto “Una nuova provincia in cartolina”, realizzato in collaborazione con la casa editrice Interlinea e la Società Fotografica Novarese nell’ambito del Sistema Culturale Integrato Novarese finanziato da Fondazione Cariplo allo scopo di far conoscere e valorizzare le bellezze del territorio novarese. Al concorso hanno partecipato 30 comuni, oggetto di più di 600 foto inviate, che ritraggono scorci bellissimi della nostra terra. Sabato 12 marzo si è svolta a Palazzo Natta la premiazione delle foto migliori, esposte per l’occasione e giudicate sia da un voto popolare, che si è espresso attraverso i “Mi piace” sulla pagina Facebook della Provincia, sia da una giuria formata da rappresentanti degli enti promotori.

Alla premiazione, aperta e chiusa dagli intermezzi musicali della Banda Margherita di Cameri, hanno partecipato il presidente della Provincia Matteo Besozzi, Roberto Cicala di Interlinea, il sindaco Andrea Ballarè e alcuni sindaci dei Comuni partecipanti, che hanno poi premiato i vincitori del concorso con prodotti digitali e librari. «Questa è la prima fase di un progetto – ha esordito Besozzi –  che ha l’obiettivo di coinvolgere i Comuni del territorio e unirli fra loro, grazie al concorso abbiamo individuato le migliori foto e ne abbiamo fatto delle cartoline che rappresentano gli angoli più belli della nostra provincia. Vorrei ringraziare i sindaci dei Comuni che hanno partecipato, anche quelli più piccoli, importanti per consolidare una rete, soprattutto in tempi di crisi» «Le cartoline per noi sono qualcosa di vecchio – ha aggiunto Roberto Cicala – ma in realtà costituiscono delle finestre che servono per guardare i nostri comuni. Penso che abbia senso realizzare delle cartoline perché oggi si possono condividere attraverso i social e dunque essere un qualcosa della tradizione ancora vivo grazie alle nuove tecnologie». Questa iniziativa, che unisce tradizione e modernità, rappresenta un momento di condivisione delle bellezze del nostro territorio, che può diventare un’interessante meta turistica, un aspetto sottolineato dal sindaco Ballarè, dicendo che «possiamo affermarci nel settore del turismo, ma dobbiamo essere noi i promotori del nostro territorio e l’evento di oggi è in linea con questo proposito»

I vincitori del concorso “Una nuova provincia in cartolina” scelti dalla giuria sono stati Dario Antonini, Daniela Antonini, Albino Arisi, Chiara Canadese, Barbara Cominoli, Federica Cornalba, Emmanuelle Cretin, Simone Delponte, Emanuele Grazioli, Alessandro Guazzoni, Andrea Marangon, Paola Moriggi, Enrico Ortu (assente), Pasqualino Quattrocchi, Gianni Ragazzoni, Andrea Ragazzoni, Edoardo Recupero (assente), Manuela Reggiori, Stefano Righi, Emanuele Sandon (assente), Antonella Sebastiani, Teresa Tacca, Fabio Valeggia, Alessandro Vecchi e Alessia Zeffiretti, mentre i fotografi le cui foto sono state più cliccate su Facebook sono Federica Cornalba, Andrea Marangon e Patrizia Uber. Nelle settimane successive alla premiazione le nuove cartoline saranno presentate con incontri e laboratori in alcune località della provincia: domenica 13 marzo è stata la volta di Miasino, lunedì 14 marzo a Vinzaglio, sabato 19 marzo a Castelletto Ticino, domenica 20 marzo a Trecate.

Benedetta Rosina

Seguici sui nostri canali