Altro

“Le due facce della magia”: nuovo incontro con Sos Antiplagio

“Le due facce della magia”: nuovo incontro con Sos Antiplagio
Altro 13 Novembre 2015 ore 08:27

NOVARA – Sos Antiplagio riprende la stagione del ciclo di conferenze “I Venerdì di SOS Antiplagio” e a grande richiesta ripropone l’incontro tenutosi lo scorso anno sul mondo della magia; un mondo affascinante, ma anche pieno di inganni e pericoli. Titolo dell’incontro, in programma venerdì 13 novembre, dalle 18, al bar La Svolta di via Dei Gautieri 8, “Le due facce della magia. L’una superstiziosa e opprimente, l’altra artistica, istruttiva e divertente”.

“Da un lato – spiega una nota dell’associazione presieduta da Giovanni Ristuccia - i ciarlatani che ammantano poteri soprannaturali e che promettono salute, denaro, amore e successo; dall'altro il mondo della prestidigitazione che rappresenta una vera e propria arte di abilità e intrattenimento. La superstizione rende schiavi gli esseri umani, legandoli a pregiudizi su concetti quali fortuna e malefici. Tali concetti sono in forte contrasto con la verità dell'arte e dell'armonia del mago prestigiatore che non solo incanta, rallegra e dona serenità allo spettatore, ma aiuta i nostri volontari a svelare l'infondatezza del potere dei sortilegi e dei loro falsi amuleti”.

L’Apericonferenza è così chiamata perché il gestore del bar La Svolta, Michele, offrirà un aperitivo a soli 5 euro. E’ gradita la prenotazione telefonica al 335299202. Relatori Mago Magicus, presidente del Club Magic Off di Novara e lo stesso Ristuccia. A moderare, ci sarà il medico e psicoterapeuta Giorgio Gagliardi.

mo.c.


NOVARA – Sos Antiplagio riprende la stagione del ciclo di conferenze “I Venerdì di SOS Antiplagio” e a grande richiesta ripropone l’incontro tenutosi lo scorso anno sul mondo della magia; un mondo affascinante, ma anche pieno di inganni e pericoli. Titolo dell’incontro, in programma venerdì 13 novembre, dalle 18, al bar La Svolta di via Dei Gautieri 8, “Le due facce della magia. L’una superstiziosa e opprimente, l’altra artistica, istruttiva e divertente”.

“Da un lato – spiega una nota dell’associazione presieduta da Giovanni Ristuccia - i ciarlatani che ammantano poteri soprannaturali e che promettono salute, denaro, amore e successo; dall'altro il mondo della prestidigitazione che rappresenta una vera e propria arte di abilità e intrattenimento. La superstizione rende schiavi gli esseri umani, legandoli a pregiudizi su concetti quali fortuna e malefici. Tali concetti sono in forte contrasto con la verità dell'arte e dell'armonia del mago prestigiatore che non solo incanta, rallegra e dona serenità allo spettatore, ma aiuta i nostri volontari a svelare l'infondatezza del potere dei sortilegi e dei loro falsi amuleti”.

L’Apericonferenza è così chiamata perché il gestore del bar La Svolta, Michele, offrirà un aperitivo a soli 5 euro. E’ gradita la prenotazione telefonica al 335299202. Relatori Mago Magicus, presidente del Club Magic Off di Novara e lo stesso Ristuccia. A moderare, ci sarà il medico e psicoterapeuta Giorgio Gagliardi.

mo.c.