Le ragazze di Miss Italia alla Casa di riposo San Francesco

Le ragazze di Miss Italia alla Casa di riposo San Francesco
Altro 17 Agosto 2015 ore 10:45

NOVARA - Estate ricca di iniziative quella della casa di riposo San Francesco di Novara, visitata nei giorni scorsi da alcune ragazze del concorso Miss Italia, che hanno portato gioia e sorrisi ai quasi 200 ospiti della struttura.
Canti, balli e passerelle proprio come sul palco del concorso di bellezza, con le volontarie che hanno sfilato e danzato accanto alle miss con accompagnamento musicale anni ‘60. 
“L’estate è il periodo dell’anno in cui gli anziani sono più soli – spiega Scirpoli – solidarietà vuol dire non abbandonare chi soffre e a volte può bastare poco per ravvivare un pomeriggio e regalare sorrisi ed emozioni”. La casa di riposo novarese non è nuova ad iniziative di questo genere, avendo ospitato in passato due Miss Italia fresche di corona, nel 2007 la veneta Silvia Battisti e nel 2011 la calabrese Stefania Bivone. “Ogni volta è una gioia enorme per i nostri anziani – dice Scirpoli – molti di loro ricordando ancora gli esordi del concorso, che quando nacque si chiamava "5000 lire per un sorriso" e che come prima reginetta incoronò una ragazza piemontese, Isabella Verney. Insomma, sono passati tanti anni ma lo spirito e i valori restano immutati”.
v.s.

NOVARA - Estate ricca di iniziative quella della casa di riposo San Francesco di Novara, visitata nei giorni scorsi da alcune ragazze del concorso Miss Italia, che hanno portato gioia e sorrisi ai quasi 200 ospiti della struttura.
Canti, balli e passerelle proprio come sul palco del concorso di bellezza, con le volontarie che hanno sfilato e danzato accanto alle miss con accompagnamento musicale anni ‘60. 
“L’estate è il periodo dell’anno in cui gli anziani sono più soli – spiega Scirpoli – solidarietà vuol dire non abbandonare chi soffre e a volte può bastare poco per ravvivare un pomeriggio e regalare sorrisi ed emozioni”. La casa di riposo novarese non è nuova ad iniziative di questo genere, avendo ospitato in passato due Miss Italia fresche di corona, nel 2007 la veneta Silvia Battisti e nel 2011 la calabrese Stefania Bivone. “Ogni volta è una gioia enorme per i nostri anziani – dice Scirpoli – molti di loro ricordando ancora gli esordi del concorso, che quando nacque si chiamava "5000 lire per un sorriso" e che come prima reginetta incoronò una ragazza piemontese, Isabella Verney. Insomma, sono passati tanti anni ma lo spirito e i valori restano immutati”.
v.s.