L'ultimo saluto al "nonno vigile" Andrea Passerini

Se n'è andato a 81 anni lasciando un grande esempio di cittadinanza attiva e partecipe.

L'ultimo saluto al "nonno vigile" Andrea Passerini
Altro 17 Gennaio 2019 ore 10:00

Addio al "nonno vigile" Andrea Passerini

Addio al "nonno vigile" Andrea Passerini. Bellinzago lo ha salutato per l'ultima volta lunedì pomeriggio, durante le esequie. Persona molto nota in paese, a Bellinzago si era fatto conoscere con la sua azienda di pavimenti e rivestimenti. Molto partecipe alla vita cittadina, ha vestito i panni di Babbo Natale portando allegria ai bimbi dell’asilo; quelli del Ciachin dal Re, la tradizionale maschera del Carnevale bellinzaghese e quelli da “nonno vigile”, servizio che ha svolto per diversi anni con dedizione e professionalità.

Andrea Passerini, il saluto in "uniforme catarifrangente"

A 81 anni lascia la moglie, le due figlie, i nipoti. La casacca catarifrangente da “nonno vigile” era presente anche lunedì pomeriggio, in chiesa parrocchiale, indossata dai suoi colleghi e amici che l’hanno voluto salutare con l’uniforme che li ha uniti negli anni. L’associazione Bellirun l’ha ricordato per il prezioso aiuto alle edizioni della Bellirun 4 school. Era anche un grande appassionato di calcio: il Bulè Bellinzago Calcio lo ricorda con la sciarpa della squadra al collo, sempre presente in tribuna a fare il tifo.
Francesca Cattaneo