Altro

Lutto nell’imprenditoria novarese: è morto Giampaolo Ferrari

Lutto nell’imprenditoria novarese: è morto Giampaolo Ferrari
Altro 18 Aprile 2016 ore 16:51

NOVARA – Cordoglio nel mondo dell’imprenditoria novarese. Si è spento questa mattina, lunedì 18 aprile, Giampaolo Ferrari, amministratore delegato della Comoli Ferrari.

Era malato da diverso tempo e le sue condizioni si sono aggravate negli ultimi giorni. Ferrari, 67 anni (ne avrebbe compiuti 68 a settembre), si era laureato in ingegneria nel 1973 ed era iscritto al Collegio degli ingegneri e architetti di Milano. Sotto la sua guida, l’azienda novarese, specializzata nella distribuzione di materiale elettrico e non solo, era cresciuta sempre più, assumendo un ruolo sempre più importante e di prestigio nel panorama italiano ed europeo. Per dieci anni è stato presidente regionale e consigliere nazionale della Fgdme (Federazione grossisti distributori materiale elettrico). Un’azienda, la Comoli Ferrari, conosciuta ovunque.

NOVARA – Cordoglio nel mondo dell’imprenditoria novarese. Si è spento questa mattina, lunedì 18 aprile, Giampaolo Ferrari, amministratore delegato della Comoli Ferrari.

Era malato da diverso tempo e le sue condizioni si sono aggravate negli ultimi giorni. Ferrari, 67 anni (ne avrebbe compiuti 68 a settembre), si era laureato in ingegneria nel 1973 ed era iscritto al Collegio degli ingegneri e architetti di Milano. Sotto la sua guida, l’azienda novarese, specializzata nella distribuzione di materiale elettrico e non solo, era cresciuta sempre più, assumendo un ruolo sempre più importante e di prestigio nel panorama italiano ed europeo. Per dieci anni è stato presidente regionale e consigliere nazionale della Fgdme (Federazione grossisti distributori materiale elettrico). Un’azienda, la Comoli Ferrari, conosciuta ovunque.

E’ sempre stato impegnato nel sociale e in molte attività di volontariato. Era stato anche socio fondatore del Lions Club Novara Ticino, dove ha ricoperto tutti i massimi incarichi di Club e di Distretto. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti a livello nazionale e internazionale. E' stato anche insignito dell’onorificenza a Cavaliere della Repubblica. Tra i suoi riconoscimenti anche quello di Novarese dell’Anno.

Monica Curino