Altro

Maggiora paradiso delle mountain bike

Maggiora paradiso delle mountain bike
Altro 22 Aprile 2016 ore 16:40

MAGGIORA – La tradizione della mountain bike è ormai consolidata a Maggiora, dove i due circuiti motoristici del Pragiarolo e del Mottaccio del Balmone spesso e volentieri ospitano le ruote tassellate.

Domenica 24 aprile la pista del Pragiarolo farà da cornice alla Fenera Race Cup, corsa dalla storia ultraventennale che da quest’anno diventa tappa ufficiale della Coppa Piemonte. Visita la particolare location, la partenza sarà data sulla griglia dell’autodromo con il semaforo solitamente utilizzato per le auto, poi il percorso di oltre 45 

MAGGIORA – La tradizione della mountain bike è ormai consolidata a Maggiora, dove i due circuiti motoristici del Pragiarolo e del Mottaccio del Balmone spesso e volentieri ospitano le ruote tassellate.

Domenica 24 aprile la pista del Pragiarolo farà da cornice alla Fenera Race Cup, corsa dalla storia ultraventennale che da quest’anno diventa tappa ufficiale della Coppa Piemonte. Visita la particolare location, la partenza sarà data sulla griglia dell’autodromo con il semaforo solitamente utilizzato per le auto, poi il percorso di oltre 45 km che si sviluppa nel Parco Naturale del Monte Fenera con scorci panoramici mozzafiato, infine l’arrivo sempre sul traguardo del circuito, dove i concorrenti saranno accolti dalla bandiera a scacchi.

Lo storico circuito di motocross del “Mottaccio del Balmone”, inoltre, negli ultimi tempi si è rinnovato con un circuito ridisegnato e un’area Bike Park dedicata al mondo della Mountain Bike. Inoltre, sono disponibili a noleggio anche delle Freeride equipaggiate con motore elettrico per garantire il divertimento del fuori strada a zero emissioni.

l.pa.