Nel 2015 sarà assunto dal Comune di Novara un solo vigile

Nel 2015 sarà assunto dal Comune di Novara un solo vigile
Altro 27 Agosto 2015 ore 16:04

NOVARA - Dall’ultima riunione di giunta prima delle vacanze, risalente al 29 luglio, arriva la delibera del fabbisogno triennale di personale e il piano di assunzioni 2015 del Comune di Novara. 

Nel triennio 2015-2016-2017 è prevista complessivamente l’assunzione di 24 persone. La programmazione triennale può essere modificata sia in funzione di nuove esigenze di figure professionali, sia in base ad eventuale incremento della possibilità di spesa, derivante dalle quote di economia originate dalle cessazioni di personale. Si tratta però di una delibera che ha un contenuto solo di programmazione, quindi al  momento non produce effetti concreti.

Le pubbliche amministrazioni hanno l’obbligo annuale di verificare le eccedenze di personale in relazione sia alle esigenze funzionali, sia alla situazione finanziaria e devono darne comunicazione al Dipartimento della Funzione Pubblica. Il risultato della ricognizione è indispensabile per poter fare nuove assunzioni e instaurare rapporti di lavoro con qualunque tipologia, pena la nullità dei contratti stipulati. 

Il Comune di Novara, attualmente, non ha situazioni di soprannumero, anzi da qualche anno è addirittura sotto organico. Tagli nei trasferimenti di risorse dallo Stato e rispetto del Patto di stabilità hanno fatto sì che le cessazioni di rapporto non venissero   più ricoperte.

La fotografia del 2014 presentava una consistenza di 793 dipendenti mentre nel 2013 i dipendenti erano 818, ma se risaliamo a diversi anni fa il personale  del Comune di Novara raggiungeva 1009 unità. Quanto ai profili professionali nel 2014 erano i seguenti: 16 dirigenti, 43 funzionari, 141 istruttori direttivi, 365 istruttori, 112 collaboratori, 112 esecutori, 4 operatori.

Relativamente al piano di assunzioni 2015 (altro argomento oggetto delle delibera che ha, invece, effetti concreti) è stato approvato che saranno assunti 14 dipendenti  (3 risultano già in carico e uno in tirocinio, quindi da assumere sono 10) con i seguenti profili professionali: 1 istruttore direttivo tecnico contabile, 1 assistente sociale, 1 educatore prima infanzia, 1 agente di polizia municipale, 3 operai altamente specializzati, 3 operai specializzati (di cui uno già assunto), 2 collaboratori informatici in regime di part time a 19 ore (uno già assunto), 1 esecutore in regime di part time a 19 ore (il tirocinio di inserimento lavorativo è già in corso), 1 operatore dei servizi ausiliari.

Mariateresa Ugazio  

Leggi di più sul Corriere di Novara di giovedì 27 agosto 2015 

NOVARA - Dall’ultima riunione di giunta prima delle vacanze, risalente al 29 luglio, arriva la delibera del fabbisogno triennale di personale e il piano di assunzioni 2015 del Comune di Novara. 

Nel triennio 2015-2016-2017 è prevista complessivamente l’assunzione di 24 persone. La programmazione triennale può essere modificata sia in funzione di nuove esigenze di figure professionali, sia in base ad eventuale incremento della possibilità di spesa, derivante dalle quote di economia originate dalle cessazioni di personale. Si tratta però di una delibera che ha un contenuto solo di programmazione, quindi al  momento non produce effetti concreti.

Le pubbliche amministrazioni hanno l’obbligo annuale di verificare le eccedenze di personale in relazione sia alle esigenze funzionali, sia alla situazione finanziaria e devono darne comunicazione al Dipartimento della Funzione Pubblica. Il risultato della ricognizione è indispensabile per poter fare nuove assunzioni e instaurare rapporti di lavoro con qualunque tipologia, pena la nullità dei contratti stipulati. 

Il Comune di Novara, attualmente, non ha situazioni di soprannumero, anzi da qualche anno è addirittura sotto organico. Tagli nei trasferimenti di risorse dallo Stato e rispetto del Patto di stabilità hanno fatto sì che le cessazioni di rapporto non venissero   più ricoperte.

La fotografia del 2014 presentava una consistenza di 793 dipendenti mentre nel 2013 i dipendenti erano 818, ma se risaliamo a diversi anni fa il personale  del Comune di Novara raggiungeva 1009 unità. Quanto ai profili professionali nel 2014 erano i seguenti: 16 dirigenti, 43 funzionari, 141 istruttori direttivi, 365 istruttori, 112 collaboratori, 112 esecutori, 4 operatori.

Relativamente al piano di assunzioni 2015 (altro argomento oggetto delle delibera che ha, invece, effetti concreti) è stato approvato che saranno assunti 14 dipendenti  (3 risultano già in carico e uno in tirocinio, quindi da assumere sono 10) con i seguenti profili professionali: 1 istruttore direttivo tecnico contabile, 1 assistente sociale, 1 educatore prima infanzia, 1 agente di polizia municipale, 3 operai altamente specializzati, 3 operai specializzati (di cui uno già assunto), 2 collaboratori informatici in regime di part time a 19 ore (uno già assunto), 1 esecutore in regime di part time a 19 ore (il tirocinio di inserimento lavorativo è già in corso), 1 operatore dei servizi ausiliari.

Mariateresa Ugazio  

Leggi di più sul Corriere di Novara di giovedì 27 agosto 2015