Altro

Nel weekend a Novara è Degusto e Street Food

Nel weekend a Novara è Degusto e Street Food
Altro Novara, 30 Marzo 2016 ore 13:17

NOVARA -Tutto pronto per l'ottava edizione della fiera regionale Degusto, che andrà in scena nel finesettimana accompagnata dalla manifestazione gastronomica Street Food.

Da venerdì 1° aprile a domenica 3 aprile, dalle 10 alle 24, infatti, l’Associazione Street food, quella originale con il logo della tendina, torna in piazza Puccini, con una ventina di attività di somministrazione di cibi di strada regionali: alcune già presenti anche negli anni scorsi, come olive ascolane, lampredotto, bombette pugliesi, panegacci toscani, torta fritta, ecc. e alcune novità come la taverna greca, la griglia argentina, il fritto napoletano e le specialità dall’Etiopia. La musica live farà da sottofondo alle tre serate dell’evento.

L’appuntamento con Degusto, dedicato a chi cerca i buoni prodotti alimentari da acquistare, è invece per sabato 2 e domenica 3 aprile nell’area pedonale di via Fratelli Rosselli e sotto i portici di Palazzo Orelli, dalle 9 alle 20. Oltre 40 aziende agricole, artigianali e commerciali provenienti non solo dal Piemonte proporranno prodotti dolci e salati della tradizione regionale italiana. Tra le novità 2016, il lardo originale di Colonnata, l’olio di oliva dalla Liguria, i prodotti della malga tirolese, le creme al latte d’asina. Ci sarà anche un’area dedicata i prodotti vegani con la partecipazione di Vegan coop di Novara. 

Degusto poi da appuntamento con il tradizionale e atteso evento a tavola con gli chef stellati venerdì 7 e sabato 8 ottobre nella Sala dell’Arengo del Broletto. Confermata la collaborazione con Coop, che fornirà i prodotti per le cene, servite a tavola da studenti dell’Istituto Alberghiero e da sommelier professionisti. 

E la fiera regionale Degusto aprirà la stagione degli appuntamenti organizzati e gestiti dal Consorzio Acquisti Terziario, soggetto che si è aggiudicato il bando comunale 2016 per la realizzazione di mercatini, notturni e altri eventi in città, in collaborazione con Ascom Novara. Sono iniziative su aree pubbliche destinate a coinvolgere e a promuovere gli operatori ambulanti, le attività in sede fissa e a creare momenti di aggregazione, di svago e di shopping per i novaresi.

Fitto il calendario degli appuntamenti. Per quanto riguarda i mercatini sono 9 nel corso dell’anno e si svolgono la domenica dalle 8 alle 20. Prevedono la partecipazione di bancarelle di alimentari e di generi vari, oltre a hobbisti, giochi per i bambini e associazioni di volontariato. Le date: domenica 10 aprile corso Torino; domenica 22 maggio viale Turati; domenica 5 giugno via Andrea Costa; domenica 25 settembre via Andrea Costa; domenica 9 ottobre vial Roma; domenica 30 ottobre corso Torino; domenica 4 dicembre corso Risorgimento; domenica 12 dicembre corso Vercelli.

I Notturni di Quartiere animeranno le vie della città il sabato sera dalle 17 alle 24 con bancarelle, somministrazione, intrattenimento musicale ed eventi a sorpresa. La novità 2016 è che i 6 Notturni saranno a tema: notte country, notte hawaiana, notte orientale, notte latino-americana, notte rosa, notte cosplay. Queste le date: 18 giugno corso Risorgimento; sabato 9 luglio corso XXIII Marzo; sabato 23 luglio viale Roma; sabato 27 agosto Sant'Agabio; sabato 3 settembre Santa Rita; sabato 10 settembre corso Torino. 

Oltre a questi sono in programma altri eventi speciali: sabato 14 e domenica 15 maggio "Due giornate tra i fiori" (giardinaggio e tempo libero, arte floreale) in viale IV Novembre; sabato 22 e domenica 23 ottobre "Novara golosa" (fiera di dolci dal mondo) in Via F.lli Rosselli e piazza Puccini; sabato 19 e domenica 20 novembre "Angoli di mondo" (incontro di gusti e di culture con le associazioni di stranieri) in Baluardo Quintino Sella.

Inoltre, a maggio, giugno, luglio e settembre torna Chef sotto le stelle, che vede protagonisti una decina di ristoranti del centro città.

Per promuovere le iniziative 2016 è stata creata la pagina facebook "Mercatini e notturni", per informazioni si può anche chiamare il numero 0321 614411 o scrivere a altopiemonte@confcommercio.net.

v.s.

NOVARA -Tutto pronto per l'ottava edizione della fiera regionale Degusto, che andrà in scena nel finesettimana accompagnata dalla manifestazione gastronomica Street Food.

Da venerdì 1° aprile a domenica 3 aprile, dalle 10 alle 24, infatti, l’Associazione Street food, quella originale con il logo della tendina, torna in piazza Puccini, con una ventina di attività di somministrazione di cibi di strada regionali: alcune già presenti anche negli anni scorsi, come olive ascolane, lampredotto, bombette pugliesi, panegacci toscani, torta fritta, ecc. e alcune novità come la taverna greca, la griglia argentina, il fritto napoletano e le specialità dall’Etiopia. La musica live farà da sottofondo alle tre serate dell’evento.

L’appuntamento con Degusto, dedicato a chi cerca i buoni prodotti alimentari da acquistare, è invece per sabato 2 e domenica 3 aprile nell’area pedonale di via Fratelli Rosselli e sotto i portici di Palazzo Orelli, dalle 9 alle 20. Oltre 40 aziende agricole, artigianali e commerciali provenienti non solo dal Piemonte proporranno prodotti dolci e salati della tradizione regionale italiana. Tra le novità 2016, il lardo originale di Colonnata, l’olio di oliva dalla Liguria, i prodotti della malga tirolese, le creme al latte d’asina. Ci sarà anche un’area dedicata i prodotti vegani con la partecipazione di Vegan coop di Novara. 

Degusto poi da appuntamento con il tradizionale e atteso evento a tavola con gli chef stellati venerdì 7 e sabato 8 ottobre nella Sala dell’Arengo del Broletto. Confermata la collaborazione con Coop, che fornirà i prodotti per le cene, servite a tavola da studenti dell’Istituto Alberghiero e da sommelier professionisti. 

E la fiera regionale Degusto aprirà la stagione degli appuntamenti organizzati e gestiti dal Consorzio Acquisti Terziario, soggetto che si è aggiudicato il bando comunale 2016 per la realizzazione di mercatini, notturni e altri eventi in città, in collaborazione con Ascom Novara. Sono iniziative su aree pubbliche destinate a coinvolgere e a promuovere gli operatori ambulanti, le attività in sede fissa e a creare momenti di aggregazione, di svago e di shopping per i novaresi.

Fitto il calendario degli appuntamenti. Per quanto riguarda i mercatini sono 9 nel corso dell’anno e si svolgono la domenica dalle 8 alle 20. Prevedono la partecipazione di bancarelle di alimentari e di generi vari, oltre a hobbisti, giochi per i bambini e associazioni di volontariato. Le date: domenica 10 aprile corso Torino; domenica 22 maggio viale Turati; domenica 5 giugno via Andrea Costa; domenica 25 settembre via Andrea Costa; domenica 9 ottobre vial Roma; domenica 30 ottobre corso Torino; domenica 4 dicembre corso Risorgimento; domenica 12 dicembre corso Vercelli.

I Notturni di Quartiere animeranno le vie della città il sabato sera dalle 17 alle 24 con bancarelle, somministrazione, intrattenimento musicale ed eventi a sorpresa. La novità 2016 è che i 6 Notturni saranno a tema: notte country, notte hawaiana, notte orientale, notte latino-americana, notte rosa, notte cosplay. Queste le date: 18 giugno corso Risorgimento; sabato 9 luglio corso XXIII Marzo; sabato 23 luglio viale Roma; sabato 27 agosto Sant'Agabio; sabato 3 settembre Santa Rita; sabato 10 settembre corso Torino. 

Oltre a questi sono in programma altri eventi speciali: sabato 14 e domenica 15 maggio "Due giornate tra i fiori" (giardinaggio e tempo libero, arte floreale) in viale IV Novembre; sabato 22 e domenica 23 ottobre "Novara golosa" (fiera di dolci dal mondo) in Via F.lli Rosselli e piazza Puccini; sabato 19 e domenica 20 novembre "Angoli di mondo" (incontro di gusti e di culture con le associazioni di stranieri) in Baluardo Quintino Sella.

Inoltre, a maggio, giugno, luglio e settembre torna Chef sotto le stelle, che vede protagonisti una decina di ristoranti del centro città.

Per promuovere le iniziative 2016 è stata creata la pagina facebook "Mercatini e notturni", per informazioni si può anche chiamare il numero 0321 614411 o scrivere a altopiemonte@confcommercio.net.

v.s.

Seguici sui nostri canali