Nevicata su Novara: in azione i mezzi e gli operatori Assa (GALLERY)

Nevicata su Novara: in azione i mezzi e gli operatori Assa (GALLERY)
06 Febbraio 2015 ore 15:22

 

NOVARA – Come previsto dal piano neve 2015, in seguito alla nevicata di ieri, giovedì 5 febbraio, sono entrati in azione i mezzi dell’Assa, incaricata del servizio da parte del Comune di Novara. L’intervento svolto è stato quello previsto per il tipo di precipitazione nevosa che si è verificata (secondo i dati dell’Osservatorio Geofisico di Novara l’accumulo massimo al suolo è stato di 2,3 cm) atto a garantire la viabilità principale di accesso alla città e ai servizi. Dall’inizio della nevicata sono stati attivati gli spargisale sulle vie principali, sottopassi e cavalcavia, e lo spargimento manuale del sale sulle rampe e scalinate pedonali. Al perdurare del fenomeno è stato intensificato l’intervento di distribuzione del sale sulle vie principali, sulle vie del centro e i baluardi oltre sempre a sottopassi e cavalcavia.
Dopo attento monitoraggio della situazione e delle previsioni meteo si è valutato opportuno e si è provveduto a fare un intervento straordinario di spalamento e spargimento sale di fronte agli asili comunali e alle scuole dell’obbligo per rendere agevole e sicuro l’accesso agli alunni.
Per alcune vie periferiche di collegamento alle frazioni si è reso necessario l’intervento di lama. Oltre 60 tonnellate di sale distribuiti sulle strade, e 3 tonnellate di cloruro di calcio sono stati sparsi in zona scuole e scalinate e rampe pedonali cittadine. Sono stati costantemente in servizio, con personale che si è alternato,  5 autisti e 4 operatori a cui si sono aggiunti i sei equipaggi, per un totale di 12 operatori, che dalle ore 3 di questa notte hanno iniziato la pulizia degli accessi alle scuole. Si sono aggiunti poi 4 operatori per gli interventi successivi di rifinitura. L’intervento neve continua: nel pomeriggio ad esempio verrà liberata tutta la viabilità del Viale Turati, del Viale delle Carrozze, dell’Allea San Luca e tutte la zona dei giardini 
Vittorio Veneto, ossia  tutta l’area interessata al mercato del sabato.
I tecnici dell’Ufficio verde pubblico hanno inoltre provveduto a rimuovere una decina di rami caduti a seguito della nevicata, sia nei parchi che in prossimità di scuole e passaggi pedonali. Gli interventi, soprattutto per quanto riguarda le aree verdi degli istituti, sono stati effettuati prima dell’ingresso a scuola dei ragazzi.
v.s.

 

NOVARA – Come previsto dal piano neve 2015, in seguito alla nevicata di ieri, giovedì 5 febbraio, sono entrati in azione i mezzi dell’Assa, incaricata del servizio da parte del Comune di Novara. L’intervento svolto è stato quello previsto per il tipo di precipitazione nevosa che si è verificata (secondo i dati dell’Osservatorio Geofisico di Novara l’accumulo massimo al suolo è stato di 2,3 cm) atto a garantire la viabilità principale di accesso alla città e ai servizi. Dall’inizio della nevicata sono stati attivati gli spargisale sulle vie principali, sottopassi e cavalcavia, e lo spargimento manuale del sale sulle rampe e scalinate pedonali. Al perdurare del fenomeno è stato intensificato l’intervento di distribuzione del sale sulle vie principali, sulle vie del centro e i baluardi oltre sempre a sottopassi e cavalcavia.
Dopo attento monitoraggio della situazione e delle previsioni meteo si è valutato opportuno e si è provveduto a fare un intervento straordinario di spalamento e spargimento sale di fronte agli asili comunali e alle scuole dell’obbligo per rendere agevole e sicuro l’accesso agli alunni.
Per alcune vie periferiche di collegamento alle frazioni si è reso necessario l’intervento di lama. Oltre 60 tonnellate di sale distribuiti sulle strade, e 3 tonnellate di cloruro di calcio sono stati sparsi in zona scuole e scalinate e rampe pedonali cittadine. Sono stati costantemente in servizio, con personale che si è alternato,  5 autisti e 4 operatori a cui si sono aggiunti i sei equipaggi, per un totale di 12 operatori, che dalle ore 3 di questa notte hanno iniziato la pulizia degli accessi alle scuole. Si sono aggiunti poi 4 operatori per gli interventi successivi di rifinitura. L’intervento neve continua: nel pomeriggio ad esempio verrà liberata tutta la viabilità del Viale Turati, del Viale delle Carrozze, dell’Allea San Luca e tutte la zona dei giardini Vittorio Veneto, ossia  tutta l’area interessata al mercato del sabato.
I tecnici dell’Ufficio verde pubblico hanno inoltre provveduto a rimuovere una decina di rami caduti a seguito della nevicata, sia nei parchi che in prossimità di scuole e passaggi pedonali. Gli interventi, soprattutto per quanto riguarda le aree verdi degli istituti, sono stati effettuati prima dell’ingresso a scuola dei ragazzi.
>>> CLICCA E VISUALIZZA LE IMMAGINI
v.s.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità