Altro
Calcio serie C

Novara, con l'Albinoleffe per difendere il primato

Trasferta insidiosa per la capolista domenica (ore14,30) a Zanica, in provincia di Bergamo

Novara, con l'Albinoleffe per difendere il primato
Altro Novara, 08 Ottobre 2022 ore 17:27

Novara, con l'Albinoleffe per difendere il primato. Domani pomeriggio (ore 14,30) nel nuovo impianto di Zanica, in provincia di Bergamo, torna in campo la capolista del girone A di serie C.

Mister Cevoli: "I ragazzi ci sono mentalmente, ma non sarà una partita facile"

Una sfida insidiosa da affrontare con la massima attenzione, come lo stesso allenatore degli azzurri Roberto Cevoli ha sottolineato nella conferenza stampa pre-gara: "I ragazzi hanno dimostrato che mentalmente sono presenti e questo mi fa dormire sonni tranquilli - ha spiegato - Caso diverso sono le difficoltà che nascondono partite del genere. L'Albinoleffe è una squadra di valore che non ha ancora vinto, quando la società conferma la fiducia nell'allenatore si può interpretare che lo stesso è in bilico. E affrontare la prima in classifica ti dà uno stimolo in più".

Il tecnico è fiducioso: "Se saremo quelli delle prime sei partite..."

La sconfitta ad Alessandria in Coppa Italia non ha intaccato le certezze: "Mercoledì non abbiamo fatto male dal punto di vista del gioco - commenta Cevoli - Forse dobbiamo tornare ad essere più accesi, anche se può capitare una giornata poco felice e sono contento che sia successa in Coppa anzichè in campionato. Il nostro è un gruppo di ragazzi intelligenti che, all'uscita dal campo, si è reso subito conto della situazione. Siamo reduci da una settimana fatta bene, consapevoli delle difficoltà che incontreremo ma anche convinti che dipende tutto da noi. Se saremo quelli delle prime sei partite allora sono molto fiducioso".

Assente ancora Urso, rientra Benalouane: ballottaggio con Bertoncini

All'appello mancherà ancora Urso, mentre rientra Benalouane. Proprio quello al centro della difesa è uno dei dubbi di formazione, vista anche la prova di Bertoncini contro il Vicenza. A spuntarla dovrebbe essere il francese, in coppia con Carillo, mentre Ciancio e Tiago Goncalves saranno gli esterni. In mezzo al campo Masini, Ranieri e Rocca, in attacco Gonzalez e Galuppini a supporto di Bortolussi, ancora in cerca del suo primo gol stagionale.

Seguici sui nostri canali