Altro

“Novara in prima linea”: nuovi incontri a settembre

“Novara in prima linea”: nuovi incontri a settembre
Altro 09 Settembre 2015 ore 10:21

NOVARA - Riprendono gli incontri di “Novara in prima linea”. Dopo aver approfondito la battaglia dell’Ariotta a giugno e luglio, infatti, giovedì 10 settembre inizierà il ciclo dedicato alla battaglia della Bicocca, organizzato dal Nucleo di Didattica Ambientale del Comune di Novara afferente all’assessorato all’Istruzione in collaborazione con le associazioni Amici del Parco della Battaglia, Nuares.it, Club Donegani e Società Storica Novarese.

Un salto temporale di trecento anni porterà i partecipanti alla visita guidata “Il primo Ottocento a Novara: episodi di arte e storia all’epoca della battaglia della Bicocca” alla ricerca di segni ottocenteschi proprio nel centro cittadino grazie alle spiegazioni delle esperte del Nucleo di Didattica Ambientale. Il ritrovo è fissato in piazza Martiri, vicino al monumento a Vittorio Emanuele II, alle 17.

L’appuntamento seguente dal titolo “Economia e società all’epoca della battaglia della Bicocca” è fissato per sabato 12 settembre: il professor Gianpietro Morreale parlerà di come si viveva a Novara un secolo e mezzo fa alla fondazione Faraggiana in via Bascapè 2 dalle 17.

Il sabato successivo, 19 settembre, sempre alle 17, il dottor Paolo Cirri accompagnerà i visitatori alla scoperta dei tesori del museo del Risorgimento situato in via Greppi 11.

“I luoghi della battaglia della Bicocca: natura ieri e oggi” è un’escursione guidata dalle esperte del Nucleo di Didattica Ambientale, sezione naturalista, alla scoperta del sito dove si svolsero i combattimenti nel 1849. Il ritrovo è fissato alle ore 17 di giovedì 24 settembre al parcheggio del Penny Market in corso XXIII marzo. L’ultimo appuntamento è previsto per sabato 26 settembre, ore 17: il dottor Paolo Cirri terrà la conferenza “Novara XXIII marzo 1849: la provvidenziale sconfitta” a Casa Bossi, via Pier Lombardo 4.

mo.c.


NOVARA - Riprendono gli incontri di “Novara in prima linea”. Dopo aver approfondito la battaglia dell’Ariotta a giugno e luglio, infatti, giovedì 10 settembre inizierà il ciclo dedicato alla battaglia della Bicocca, organizzato dal Nucleo di Didattica Ambientale del Comune di Novara afferente all’assessorato all’Istruzione in collaborazione con le associazioni Amici del Parco della Battaglia, Nuares.it, Club Donegani e Società Storica Novarese.

Un salto temporale di trecento anni porterà i partecipanti alla visita guidata “Il primo Ottocento a Novara: episodi di arte e storia all’epoca della battaglia della Bicocca” alla ricerca di segni ottocenteschi proprio nel centro cittadino grazie alle spiegazioni delle esperte del Nucleo di Didattica Ambientale. Il ritrovo è fissato in piazza Martiri, vicino al monumento a Vittorio Emanuele II, alle 17.

L’appuntamento seguente dal titolo “Economia e società all’epoca della battaglia della Bicocca” è fissato per sabato 12 settembre: il professor Gianpietro Morreale parlerà di come si viveva a Novara un secolo e mezzo fa alla fondazione Faraggiana in via Bascapè 2 dalle 17.

Il sabato successivo, 19 settembre, sempre alle 17, il dottor Paolo Cirri accompagnerà i visitatori alla scoperta dei tesori del museo del Risorgimento situato in via Greppi 11.

“I luoghi della battaglia della Bicocca: natura ieri e oggi” è un’escursione guidata dalle esperte del Nucleo di Didattica Ambientale, sezione naturalista, alla scoperta del sito dove si svolsero i combattimenti nel 1849. Il ritrovo è fissato alle ore 17 di giovedì 24 settembre al parcheggio del Penny Market in corso XXIII marzo. L’ultimo appuntamento è previsto per sabato 26 settembre, ore 17: il dottor Paolo Cirri terrà la conferenza “Novara XXIII marzo 1849: la provvidenziale sconfitta” a Casa Bossi, via Pier Lombardo 4.

mo.c.