Nuovo servizio WiFi gratuito

Nuovo servizio WiFi gratuito
Altro 07 Settembre 2015 ore 13:39

NOVARA - “Un Paese più digitale ma anche più moderno e facile per i cittadini, le imprese e la Pubblica Amministrazione”. Questo è l’obiettivo principale del Piano strategico “Poste 2020”, che prevede il lancio del nuovo servizio WiFi gratuito negli uffici postali.
“E dopo l’avvio del progetto - si legge in una nota - sono già cinque gli uffici postali della provincia di Novara a mettere a disposizione dei clienti il nuovo servizio: Novara Centro, Arona, Galliate, Trecate e Borgomanero”.
Accedere alla rete dagli Uffici Postali è semplice e a portata di click: basta infatti registrarsi comunicando il proprio numero di telefono mobile al quale verrà inviato un messaggio con le credenziali per l’accesso al WiFi.
“A quel punto, attraverso smartphone, tablet o pc sarà possibile navigare in internet, dialogare sui social network o lavorare in attesa del proprio turno allo sportello”. “Il progetto WiFi stimolato dallo spirito di collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico – dichiara nello scritto l’amministratore delegato di Poste Italiane Francesco Caio – rientra nella missione che ci siamo dati per i prossimi anni nel Piano Strategico “Poste 2020”: vogliamo essere gli architetti di un’Italia più digitale e stiamo lavorando per rendere migliore la vita delle persone, includendo tutti, e con particolare attenzione alle fasce più deboli della popolazione, per aiutare il Paese nel passaggio dall’economia tradizionale a quella digitale”. “Il progetto WiFi – conclude nel testo Caio - è un altro passo nello sviluppo di prodotti e servizi semplici e sicuri per le persone, le imprese e la Pubblica Amministrazione previste nel Piano “Poste 2020” che, con investimenti per oltre 3 miliardi di euro, punta a fare di Poste Italiane l’azienda leader del processo di cambiamento e di avanzamento economico e sociale del Paese, permettendo a tutti di cogliere le opportunità di sviluppo offerte dal digitale”.
cl.br.

NOVARA - “Un Paese più digitale ma anche più moderno e facile per i cittadini, le imprese e la Pubblica Amministrazione”. Questo è l’obiettivo principale del Piano strategico “Poste 2020”, che prevede il lancio del nuovo servizio WiFi gratuito negli uffici postali.
“E dopo l’avvio del progetto - si legge in una nota - sono già cinque gli uffici postali della provincia di Novara a mettere a disposizione dei clienti il nuovo servizio: Novara Centro, Arona, Galliate, Trecate e Borgomanero”.
Accedere alla rete dagli Uffici Postali è semplice e a portata di click: basta infatti registrarsi comunicando il proprio numero di telefono mobile al quale verrà inviato un messaggio con le credenziali per l’accesso al WiFi.
“A quel punto, attraverso smartphone, tablet o pc sarà possibile navigare in internet, dialogare sui social network o lavorare in attesa del proprio turno allo sportello”. “Il progetto WiFi stimolato dallo spirito di collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico – dichiara nello scritto l’amministratore delegato di Poste Italiane Francesco Caio – rientra nella missione che ci siamo dati per i prossimi anni nel Piano Strategico “Poste 2020”: vogliamo essere gli architetti di un’Italia più digitale e stiamo lavorando per rendere migliore la vita delle persone, includendo tutti, e con particolare attenzione alle fasce più deboli della popolazione, per aiutare il Paese nel passaggio dall’economia tradizionale a quella digitale”. “Il progetto WiFi – conclude nel testo Caio - è un altro passo nello sviluppo di prodotti e servizi semplici e sicuri per le persone, le imprese e la Pubblica Amministrazione previste nel Piano “Poste 2020” che, con investimenti per oltre 3 miliardi di euro, punta a fare di Poste Italiane l’azienda leader del processo di cambiamento e di avanzamento economico e sociale del Paese, permettendo a tutti di cogliere le opportunità di sviluppo offerte dal digitale”.
cl.br.