Altro

Oggi è la Giornata mondiale dell'Acqua

Oggi è la Giornata mondiale dell'Acqua
Altro Novara, 22 Marzo 2016 ore 08:54

NOVARA - Oggi, 22 marzo, è la Giornata mondiale dell’Acqua. Proprio in questa occasione Legambiente – Circolo “Sette fontane” di Galliate e Circolo di Novara hanno promosso il progetto “Sorella Acqua” che coinvolge circa un centinaio di classi delle scuole novaresi. Gli studenti hanno prodotto lavori grafici, slogan, poesie o componimenti. Il tutto con lo scopo di far diventare i giovani protagonisti nel processo di sensibilizzazione sul tema della risorsa acqua. 

Due i filoni seguiti nella produzione degli elaborati: uno relativo al consumo di questa risorsa, limitata e carente in certe zone e che è sintetizzato nel concetto di “impronta idrica” collegato ai cambiamenti climatici e ad una serie di comportamenti collettivi e individuali; l’altro dove l’acqua riacquista il suo significato estetico e ludico con particolare attenzione all’acqua nel nostro ambiente , nei suoi aspetti naturali ed artificiali, presenti e  passati. Perché “l’acqua, risorsa preziosa senza la quale la vita sulla Terra non sarebbe possibile – spiegano i promotori – è ancora mal distribuita e sprecata. Secondo i dati dell’Organizzazione mondiale della sanità e della Fao, nel mondo più di una persona su sei, circa 894 milioni di esseri umani, non ha accesso a fonti di acqua potabile. Entro il 2025 quasi due miliardi di abitanti del pianeta vivranno in regioni ad alto rischio di crisi idrica. E mentre un cittadino europeo consuma in media tra i 200 e i 250 litri di acqua al giorno, uno dell’Africa subsahariana arriva a stento a 20 litri…”.

Al progetto collabora il Corriere di Novara  che sta pubblicando tutti i lavori prodotti dai ragazzi. Sono inoltre partner Acqua Novara Vco, Fondazione Comunità del Novarese, Ente di gestione delle aree protette del Ticino e del lago Maggiore, Est Sesia, Comuni di Novara e Galliate, associazione genitori Galliate, Fondazione Bozzola, pro Natura Novara, Amici del Ticino e associazione Audior.

In questa giornata così importante il progetto si arricchisce ulteriormente: oggi infatti tutti gli studenti delle classi aderenti all’iniziativa sono invitati a pubblicare su Facebook o Twitter un messaggio o una immagine sull’acqua con l’hashtag #sorellaacqua. E anche noi del Corriere abbiamo dedicato alla Giornata una copertina speciale della nostra pagina Facebook. 

Redazione online 

NOVARA - Oggi, 22 marzo, è la Giornata mondiale dell’Acqua. Proprio in questa occasione Legambiente – Circolo “Sette fontane” di Galliate e Circolo di Novara hanno promosso il progetto “Sorella Acqua” che coinvolge circa un centinaio di classi delle scuole novaresi. Gli studenti hanno prodotto lavori grafici, slogan, poesie o componimenti. Il tutto con lo scopo di far diventare i giovani protagonisti nel processo di sensibilizzazione sul tema della risorsa acqua. 

Due i filoni seguiti nella produzione degli elaborati: uno relativo al consumo di questa risorsa, limitata e carente in certe zone e che è sintetizzato nel concetto di “impronta idrica” collegato ai cambiamenti climatici e ad una serie di comportamenti collettivi e individuali; l’altro dove l’acqua riacquista il suo significato estetico e ludico con particolare attenzione all’acqua nel nostro ambiente , nei suoi aspetti naturali ed artificiali, presenti e  passati. Perché “l’acqua, risorsa preziosa senza la quale la vita sulla Terra non sarebbe possibile – spiegano i promotori – è ancora mal distribuita e sprecata. Secondo i dati dell’Organizzazione mondiale della sanità e della Fao, nel mondo più di una persona su sei, circa 894 milioni di esseri umani, non ha accesso a fonti di acqua potabile. Entro il 2025 quasi due miliardi di abitanti del pianeta vivranno in regioni ad alto rischio di crisi idrica. E mentre un cittadino europeo consuma in media tra i 200 e i 250 litri di acqua al giorno, uno dell’Africa subsahariana arriva a stento a 20 litri…”.

Al progetto collabora il Corriere di Novara  che sta pubblicando tutti i lavori prodotti dai ragazzi. Sono inoltre partner Acqua Novara Vco, Fondazione Comunità del Novarese, Ente di gestione delle aree protette del Ticino e del lago Maggiore, Est Sesia, Comuni di Novara e Galliate, associazione genitori Galliate, Fondazione Bozzola, pro Natura Novara, Amici del Ticino e associazione Audior.

In questa giornata così importante il progetto si arricchisce ulteriormente: oggi infatti tutti gli studenti delle classi aderenti all’iniziativa sono invitati a pubblicare su Facebook o Twitter un messaggio o una immagine sull’acqua con l’hashtag #sorellaacqua. E anche noi del Corriere abbiamo dedicato alla Giornata una copertina speciale della nostra pagina Facebook. 

Redazione online 

Seguici sui nostri canali