Altro

Piano regolatore, pronte le controdeduzioni dei tecnici

Piano regolatore, pronte le controdeduzioni dei tecnici
Altro 08 Gennaio 2015 ore 23:12

BORGOMANERO –  Toccherà alla Commissione consiliare permanente n. 3, convocata dal suo presidente Franco Cerutti (nella foto di Panizza) lunedì 12 gennaio alle 15 valutare le controdeduzioni predisposte dagli uffici tecnici alle osservazioni formulate nei riguardi del piano regolatore generale , restituito nell’autunno scorso al Comune dalla Regione Piemonte con la richiesta di apportare delle modifiche al piano stesso, giudicato “sovradimensionato” soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo residenziale della città. La Commissione si era già riunita una prima volta il 24 novembre scorso. Dopo il parere espresso dai componenti della Co

BORGOMANERO –  Toccherà alla Commissione consiliare permanente n. 3, convocata dal suo presidente Franco Cerutti (nella foto di Panizza) lunedì 12 gennaio alle 15 valutare le controdeduzioni predisposte dagli uffici tecnici alle osservazioni formulate nei riguardi del piano regolatore generale, restituito nell’autunno scorso al Comune dalla Regione Piemonte con la richiesta di apportare delle modifiche al piano stesso, giudicato “sovradimensionato” soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo residenziale della città. La Commissione si era già riunita una prima volta il 24 novembre scorso. Dopo il parere espresso dai componenti della Commissione (i consiglieri comunali Franco Cerutti, Andrea Mora, Giancarlo Giuseppe Vezzola, Elisa Lucia Zanetta, Hassan Pagano, Pier Luigi Pastore; i capi gruppo Angelo Cerutti, Massimo Fontaneto, Margherita Brigonzi e Roberto Nonnis) la delicata questione dovrà approdare in Consiglio Comunale.

Carlo Panizza