Altro
Novità

Piazza Garibaldi a Verbania: approvato il progetto di riqualificazione

La sindaca Marchionini annuncia le novità e promette uno stanziamento di 2 milioni di euro

Piazza Garibaldi a Verbania: approvato il progetto di riqualificazione
Altro 28 Agosto 2022 ore 07:00

È stato approvato il progetto esecutivo per la riqualificazione e la pedonalizzazione di piazza Garibaldi a Pallanza, nel territorio di Verbania. Procede l’iter anche per il parcheggio di via Crocetta.

Un progetto tanto atteso

La riqualificazione della piazza permetterà di fruirne sia per scopi turistici che per l’organizzazione di eventi e mercati, in un luogo con nuovo arredo urbano, una nuova pavimentazione, un’intensificazione delle aree verdi e l’allacciamento alle utenze di Acqua NovaraVCO. Un intervento reso possibile dopo anni di attesa dalla sindaca Silvia Marchionini, la quale ha potuto destinare parte dei fondi del bando di Rigenerazione Urbana per il progetto.

Stanziati circa due milioni di euro

Il progetto prevede un intervento da un milione e ottocentomila euro – ha spiegato la sindaca Silvia Marchionini – e si partirà con la gara d’appalto ad ottobre e corre parallelo alla realizzazione del nuovo parcheggio multi piano in via Crocetta con l’inizio dei lavori previsto nella primavera 2023. Questo intervento fa parte degli investimenti per Verbania con i venti milioni di euro del bando di Rigenerazione Urbana, finanziato con i fondi europei del PNRR, che rappresentano un investimento fondamentale per il futuro della città, e completeranno il progetto di riqualificazione e di sviluppo della nostra città sul fronte lago, proseguendo il lavoro impostato dall’Amministrazione comunale”.

Ci sono nuovi interventi in attesa

"Oltre a piazza Garibaldi – continua Silvia Marchionini - i futuri interventi comprendono la riqualificazione di piazza Ranzoni, del lungolago di Intra e dell’area Flaim, la riqualificazione di palazzo Cioia a Suna e della Darsena a villa Giulia, e il completamento delle opere funzionali al completamento della pista ciclo pedonale tra cui la passerella sul torrente San Bernardino. Ricordo che questo ultimo corposo finanziamento fa seguito agli otto milioni di euro già spesi con il bando periferie con cui è stato realizzato il nuovo Movicentro alla stazione, la pista ciclo pedonale e le due nuove spiagge pubbliche in zona Tre Ponti”.

Seguici sui nostri canali