Prosegue l’attività del Parco Avventura

Prosegue l’attività del Parco Avventura
Altro 09 Giugno 2015 ore 14:34

NOVARA- Prosegue l’attività del Parco Avventura in città, allestito nei giardini dell’Allea di viale Curotti di Novara, grazie alla collaborazione del Parco Avventura Anthares World di Candia Canavese e del Comune di Novara, con il patrocinio della Regione Piemonte e del Club Alpino Italiano sezione di Novara. Inaugurato l’1 aprile, il Parco Avventura porta nel centro della città di Novara un’esperienza emozionante a contatto con la natura. Il Parco offre a bambini e ragazzi un bellissimo percorso acrobatico, con piattaforme in legno posizionate a diverse altezze fra gli alberi. Terminato il periodo scolastico il Parco Avventura resterà attivo fino al 31 luglio, offrendo la possibilità anche a grest e centri estivi di provare l’emozione del percorso sospeso tra gli alberi. Il Parco Avventura rappresenta l’occasione per coniugare l’aspetto ludico e quello formativo: gioco, avventura ed emozioni vissute in modo naturale e creativo si uniscono permettendo a bambini e ragazzi di sviluppare le proprie capacità motorie, cognitive e percettive. Inoltre domenica 5 luglio è prevista un’apertura notturna straordinaria, dalle 20.30 alle 22.30, per portare un momento di festa tra gli alberi del Parco. L’accesso ai giochi avviene dopo avere effettuato un momento di spiegazione e istruzione con personale qualificato per poi affrontare il percorso in totale autonomia, ancorati al cavo e con equipaggiamento di sicurezza certificato. Gli istruttori sono sempre presenti per garantire il corretto svolgimento degli esercizi sui percorsi ed effettuare assistenza in caso di necessità. Oltre al percorso installato sugli alberi, adatto per bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni, ma anche a gli adulti fino ai 100 kg di peso, è presente anche una struttura artificiale dedicata ai più piccoli, consigliata dai 4 ai 10 anni. Il Parco Avventura è aperto giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 14.30 alle 19 e costa 7 euro (90 minuti, 6 euro per Centri estivi, Grest e gruppi organizzati, solo su prenotazione) per il percorso fra gli alberi e 3 euro per il percorso artificiale.

v.s.

NOVARA- Prosegue l’attività del Parco Avventura in città, allestito nei giardini dell’Allea di viale Curotti di Novara, grazie alla collaborazione del Parco Avventura Anthares World di Candia Canavese e del Comune di Novara, con il patrocinio della Regione Piemonte e del Club Alpino Italiano sezione di Novara. Inaugurato l’1 aprile, il Parco Avventura porta nel centro della città di Novara un’esperienza emozionante a contatto con la natura. Il Parco offre a bambini e ragazzi un bellissimo percorso acrobatico, con piattaforme in legno posizionate a diverse altezze fra gli alberi. Terminato il periodo scolastico il Parco Avventura resterà attivo fino al 31 luglio, offrendo la possibilità anche a grest e centri estivi di provare l’emozione del percorso sospeso tra gli alberi. Il Parco Avventura rappresenta l’occasione per coniugare l’aspetto ludico e quello formativo: gioco, avventura ed emozioni vissute in modo naturale e creativo si uniscono permettendo a bambini e ragazzi di sviluppare le proprie capacità motorie, cognitive e percettive. Inoltre domenica 5 luglio è prevista un’apertura notturna straordinaria, dalle 20.30 alle 22.30, per portare un momento di festa tra gli alberi del Parco. L’accesso ai giochi avviene dopo avere effettuato un momento di spiegazione e istruzione con personale qualificato per poi affrontare il percorso in totale autonomia, ancorati al cavo e con equipaggiamento di sicurezza certificato. Gli istruttori sono sempre presenti per garantire il corretto svolgimento degli esercizi sui percorsi ed effettuare assistenza in caso di necessità. Oltre al percorso installato sugli alberi, adatto per bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni, ma anche a gli adulti fino ai 100 kg di peso, è presente anche una struttura artificiale dedicata ai più piccoli, consigliata dai 4 ai 10 anni. Il Parco Avventura è aperto giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 14.30 alle 19 e costa 7 euro (90 minuti, 6 euro per Centri estivi, Grest e gruppi organizzati, solo su prenotazione) per il percorso fra gli alberi e 3 euro per il percorso artificiale.

v.s.