Provincia Cronica 2015: ecco i vincitori del concorso letterario

Provincia Cronica 2015: ecco i vincitori del concorso letterario
Altro 28 Luglio 2015 ore 16:11

Il concorso letterario Provincia Cronica è stato vinto quest’anno da Aldo Giordanino di Asti (per la sezione racconti) e Maria Francesca Giovelli (di Caorso, Piacenza) per la sezione poesia.  La settima edizione del premio, organizzato dall’associazione “ASAP - As Simple AsPassion” insieme a Comune di Cameri, Pro loco di Cameri, Atl Novara e dall’associazione “Balla coi cinghiali”, aveva come tema una canzone di Franco Battiato e Carmen Consoli, “Tutto l’universo obbedisce all’amore”. 

Ogni elaborato è stato votato con un punteggio da uno a cinque, i dieci elaborati che hanno ottenuto il punteggio più alto sono passati nuovamente al vaglio della giuria e del suo presidente, il poeta e studioso ligure Giannino Balbis. I racconti sono stati valutati inoltre da Maria Paola Colombo (scrittrice), Simone Sarasso (scrittore), Alessandra Beretta (editor, per Asap), Milena Ferrante (scrittrice, traduttrice), Michela Scattolini (per Beltempo edizioni), Giulia Grenno (per Balla coi cinghiali); le poesie da Francesca Genti (poetessa, per Sartoria Utopia), Manuela Dago (poetessa, per Sartoria Utopia), Alice Loda (docente, per Beltempo edizioni), Valentina Seffer (dottoranda in letteratura University of Sydney).
Nella sezione racconti “Don't cry for her Palestina” di Aldo Giordanino ha ottenuto il miglior punteggio; secondo classificato è Carlo Venturini (di Montale, Pistoia) con “Estate”, al terzo posto Gioele Valenti, che è anche un apprezzato cantautore (da Palermo) con “Strega dell'aria a pari merito con Fabrizio Burlone (di Novara) con “La prima volta”
Nella sezione poesia i componimenti di Maria Francesca Giovelli, la vincitrice, sono stati tutti e tre molto votati: il preferito è risultato “Il borgo che guarda la valle”. In seconda posizione Luca Deias di Camburzano (Biella) con “Pepe e Cicoria”; in terza posizione a pari merito Silvia Corallo di Rimini con “Dormirti presso” e Mariangela Romanisio di Loano (Savona) con “Il cielo che ama.  
La premiazione si terrà sabato 5 settembre a Cameri, dalle ore 16, presso la Biblioteca in via Novara 20.
Previsto anche un reading di alcuni elaborati al Festival Fortissimo di Vinadio (Cuneo), venerdì 21 agosto, alle 18.
v.s.

Il concorso letterario Provincia Cronica è stato vinto quest’anno da Aldo Giordanino di Asti (per la sezione racconti) e Maria Francesca Giovelli (di Caorso, Piacenza) per la sezione poesia.  La settima edizione del premio, organizzato dall’associazione “ASAP - As Simple AsPassion” insieme a Comune di Cameri, Pro loco di Cameri, Atl Novara e dall’associazione “Balla coi cinghiali”, aveva come tema una canzone di Franco Battiato e Carmen Consoli, “Tutto l’universo obbedisce all’amore”. 

Ogni elaborato è stato votato con un punteggio da uno a cinque, i dieci elaborati che hanno ottenuto il punteggio più alto sono passati nuovamente al vaglio della giuria e del suo presidente, il poeta e studioso ligure Giannino Balbis. I racconti sono stati valutati inoltre da Maria Paola Colombo (scrittrice), Simone Sarasso (scrittore), Alessandra Beretta (editor, per Asap), Milena Ferrante (scrittrice, traduttrice), Michela Scattolini (per Beltempo edizioni), Giulia Grenno (per Balla coi cinghiali); le poesie da Francesca Genti (poetessa, per Sartoria Utopia), Manuela Dago (poetessa, per Sartoria Utopia), Alice Loda (docente, per Beltempo edizioni), Valentina Seffer (dottoranda in letteratura University of Sydney).
Nella sezione racconti “Don't cry for her Palestina” di Aldo Giordanino ha ottenuto il miglior punteggio; secondo classificato è Carlo Venturini (di Montale, Pistoia) con “Estate”, al terzo posto Gioele Valenti, che è anche un apprezzato cantautore (da Palermo) con “Strega dell'aria a pari merito con Fabrizio Burlone (di Novara) con “La prima volta”
Nella sezione poesia i componimenti di Maria Francesca Giovelli, la vincitrice, sono stati tutti e tre molto votati: il preferito è risultato “Il borgo che guarda la valle”. In seconda posizione Luca Deias di Camburzano (Biella) con “Pepe e Cicoria”; in terza posizione a pari merito Silvia Corallo di Rimini con “Dormirti presso” e Mariangela Romanisio di Loano (Savona) con “Il cielo che ama.  
La premiazione si terrà sabato 5 settembre a Cameri, dalle ore 16, presso la Biblioteca in via Novara 20.
Previsto anche un reading di alcuni elaborati al Festival Fortissimo di Vinadio (Cuneo), venerdì 21 agosto, alle 18.
v.s.