Altro

Ricatta l’amica ma finisce in manette

Ricatta l’amica ma finisce in manette
Altro 28 Aprile 2016 ore 13:36

NOVARA - Ci ha provato ma gli è andata male. Un giovane di Fara è finito nei guai - l’accusa è estorsione - dopo aver sostanzialmente ricattato una amica che gli aveva confidato di aver iniziato una relazione con un uomo sposato. E appunto il giovane aveva a quanto pare fiutato l’”affare”: appresi i contorni della vicenda, aveva pensato bene di chiedere 200 euro come detto all’amica, pena la rivelazione di quanto stava avvenendo. La giovane non ha però ced

NOVARA - Ci ha provato ma gli è andata male. Un giovane di Fara è finito nei guai - l’accusa è estorsione - dopo aver sostanzialmente ricattato una amica che gli aveva confidato di aver iniziato una relazione con un uomo sposato. E appunto il giovane aveva a quanto pare fiutato l’”affare”: appresi i contorni della vicenda, aveva pensato bene di chiedere 200 euro come detto all’amica, pena la rivelazione di quanto stava avvenendo. La giovane non ha però ceduto al ricatto dell’amico, e si è rivolta alla Polizia. Che ha organizzato una trappola e arrestato l’uomo in flagranza alla consegna dei soldi.

p.v.

leggi l’articolo integrale sul Corriere di Novara di giovedì 28 aprile