Menu
Cerca

Romagnano Sesia, forse un sostituto per il medico di base che se ne va

Romagnano Sesia, forse un sostituto per il medico di base che se ne va
Altro 05 Gennaio 2015 ore 16:02

ROMAGNANO SESIA - Potrebbe aprirsi uno spiraglio nella vicenda del medico di base in meno per Romagnano Sesia. Dopo le proteste dell’Amministrazione sarebbe allo studio una soluzione migliore rispetto a quella che si era prospettata, cioè che oltre 900 romagnanesi fossero costretti a scegliere un medico di famiglia con l’ambulatorio in un a

ROMAGNANO SESIA - Potrebbe aprirsi uno spiraglio nella vicenda del medico di base in meno per Romagnano Sesia. Dopo le proteste dell’Amministrazione sarebbe allo studio una soluzione migliore rispetto a quella che si era prospettata, cioè che oltre 900 romagnanesi fossero costretti a scegliere un medico di famiglia con l’ambulatorio in un altro paese. “Potrebbe esserci – fa trapelare il sindaco Cristina Baraggioni – la possibilità di avere un nuovo dottore con uno studio aperto tutti i giorni almeno mezza giornata a Romagnano. I cittadini potranno comunque scegliere se affidarsi alle cure di questo specialista o ad un altro della zona”. Una soluzione che garantirebbe la rete di medici che si era creata in paese prima del trasferimento di un dottore a Novara. “In questi giorni sono stata ricontattata dalla direzione del Distretto Valsesia dell’Asl – conclude il primo cittadino - Nei prossimi giorni ci sarà un incontro. Ringrazio la Direzione per questa disponibilità, che avevamo richiesto dall’inizio,  per trovare e valutare insieme le diverse soluzioni”.

Lucia Panagini