Altro

S. Antonio e la benedizione degli animali

S. Antonio e la benedizione degli animali
Altro Novara, 18 Gennaio 2016 ore 10:49

NOVARA - “Abbiamo voluto portare in città una festa tipicamente legata alla campagna e dal 2002 la organizziamo alla Madonna del Bosco”. A parlare a nome del Lions club Novara Host è il socio Stefano Bruzzi che come ogni anno ha curato l’organizzazione della benedizione degli animali in occasione della Festività di San Antonio Abate. Ieri pomeriggio nell’area della “Chiesa della Madonna del Bosco” di corso Vercelli si è svolta la cerimonia, un’iniziativa benefica che ha visto anche quest’anno una notevole partecipazione di persone con i loro animali da compagnia. Un’iniziativa benefica che come ha spiegato Bruzzi “serve a raccogliere fondi da devolvere il ricavato al Centro Cani Guida per Ciechi del Lions di Limbiate che dal 1959 ha fornito più di 2000 cani guida e la parrocchia della Madonna Pellegrina di cui la Madonna del Bosco fa par te”.

Dopo la cerimonia della benedizione officiata da don Franco Belloni i presenti tra cui il prefetto Francesco Paolo Castaldo e il presidente del Lions club Novara Host Gerolamo Farrauto hanno gustato le torte fatte in casa, il the caldo e vin Brulè preparati dai volontari. Al mattino don Franco aveva invece benedetto gli animali in alcune cascine della zona.

m. d.

NOVARA - “Abbiamo voluto portare in città una festa tipicamente legata alla campagna e dal 2002 la organizziamo alla Madonna del Bosco”. A parlare a nome del Lions club Novara Host è il socio Stefano Bruzzi che come ogni anno ha curato l’organizzazione della benedizione degli animali in occasione della Festività di San Antonio Abate. Ieri pomeriggio nell’area della “Chiesa della Madonna del Bosco” di corso Vercelli si è svolta la cerimonia, un’iniziativa benefica che ha visto anche quest’anno una notevole partecipazione di persone con i loro animali da compagnia. Un’iniziativa benefica che come ha spiegato Bruzzi “serve a raccogliere fondi da devolvere il ricavato al Centro Cani Guida per Ciechi del Lions di Limbiate che dal 1959 ha fornito più di 2000 cani guida e la parrocchia della Madonna Pellegrina di cui la Madonna del Bosco fa par te”.

Dopo la cerimonia della benedizione officiata da don Franco Belloni i presenti tra cui il prefetto Francesco Paolo Castaldo e il presidente del Lions club Novara Host Gerolamo Farrauto hanno gustato le torte fatte in casa, il the caldo e vin Brulè preparati dai volontari. Al mattino don Franco aveva invece benedetto gli animali in alcune cascine della zona.

m. d.

 

Seguici sui nostri canali