Settimana per l'allattamento al seno

Settimana per l'allattamento al seno
Altro 29 Settembre 2015 ore 09:18

NOVARA - Il Ministero della Salute ha promosso, anche quest'anno, una campagna di promozione dell'allattamento al seno: allattare un neonato significa assicurargli energia e salute per il futuro. 
Il tutto partendo dalla constatazione che il latte materno è il miglior alimento per i bambini, contenendo tutti i nutrienti nelle giuste proporzioni necessari alla crescita e allo sviluppo del neonato. 
Scopo della Campagna è promuovere l'allattamento materno come pratica naturale e di primaria importanza per la salute ed è rivolta quindi, principalmente, alle future mamme, alle neomamme e al personale specializzato che opera nel settore. 
Il Comune di Novara ha assicurato il proprio patrocinio, assieme alla Azienda Ospedaliero Universitaria Maggiore della Carità, al ‘flash mob' in programma sabato 3 ottobre alle 11 al Broletto e denominato "Gocce di latte, gocce d'amore". 
Alla manifestazione sono invitate con i loro bimbi tutte le mamme che stanno allattando, che hanno smesso di allattare o che per svariati motivi non hanno potuto o voluto allattare al seno. E tutti coloro che sostengono l'allattamento. 
Tutte le mamme e i bimbi dovranno indossare una maglietta bianca e portare un palloncino bianco.

La seconda iniziativa in programma, organizzata dal Centro per le Famiglie di via della Riotta, 19/d, è in calendario martedì 6 ottobre dalle 15.30 alle 17.30. Si terrà un incontro rivolto ai futuri o neo genitori per promuovere, sostenere e proteggere l'allattamento al seno. 
Relazioneranno Carmen Ceffa (ostetrica del consultorio ASL Novara), Michela Gallo (psicologa) nonchè Alice Bignoli e Claudia Cerri, entrambe dell'AIMI (Associazione Italiana Massaggio Infantile). 
Per informazioni ed iscrizioni contattare il Centro per le Famiglie al numero 0321 3703721.
v.s.

NOVARA - Il Ministero della Salute ha promosso, anche quest'anno, una campagna di promozione dell'allattamento al seno: allattare un neonato significa assicurargli energia e salute per il futuro. 
Il tutto partendo dalla constatazione che il latte materno è il miglior alimento per i bambini, contenendo tutti i nutrienti nelle giuste proporzioni necessari alla crescita e allo sviluppo del neonato. 
Scopo della Campagna è promuovere l'allattamento materno come pratica naturale e di primaria importanza per la salute ed è rivolta quindi, principalmente, alle future mamme, alle neomamme e al personale specializzato che opera nel settore. 
Il Comune di Novara ha assicurato il proprio patrocinio, assieme alla Azienda Ospedaliero Universitaria Maggiore della Carità, al ‘flash mob' in programma sabato 3 ottobre alle 11 al Broletto e denominato "Gocce di latte, gocce d'amore". 
Alla manifestazione sono invitate con i loro bimbi tutte le mamme che stanno allattando, che hanno smesso di allattare o che per svariati motivi non hanno potuto o voluto allattare al seno. E tutti coloro che sostengono l'allattamento. 
Tutte le mamme e i bimbi dovranno indossare una maglietta bianca e portare un palloncino bianco.

La seconda iniziativa in programma, organizzata dal Centro per le Famiglie di via della Riotta, 19/d, è in calendario martedì 6 ottobre dalle 15.30 alle 17.30. Si terrà un incontro rivolto ai futuri o neo genitori per promuovere, sostenere e proteggere l'allattamento al seno. 
Relazioneranno Carmen Ceffa (ostetrica del consultorio ASL Novara), Michela Gallo (psicologa) nonchè Alice Bignoli e Claudia Cerri, entrambe dell'AIMI (Associazione Italiana Massaggio Infantile). 
Per informazioni ed iscrizioni contattare il Centro per le Famiglie al numero 0321 3703721.
v.s.