Altro

Si mette alla guida dopo aver preso una medicina: le viene ritirata la patente

Si mette alla guida dopo aver preso una medicina: le viene ritirata la patente
Altro 16 Aprile 2016 ore 00:15

Giovane automobilista di Lesa perde la patente e viene denunciata a piede libero per guida sotto l’effetto di sostanze psicotrope per quella che può essere definita in qualche modo una sbadataggine. La ragazza, infatti, d

Giovane automobilista di Lesa perde la patente e viene denunciata a piede libero per guida sotto l’effetto di sostanze psicotrope per quella che può essere definita in qualche modo una sbadataggine. La ragazza, infatti, di soli 20 anni, non stava molto bene e, per far sì che il malessere le passasse, ha assunto una medicina. Un farmaco, però, che, come controindicazione aveva, tra le altre, quella di non mettersi alla guida per alcune ore dopo averlo assunto.
La giovane non ha letto i consigli ed è salita sulla sua Fiat Punto per andare a fare alcune commissioni. E’ rimasta, però, coinvolta in un incidente stradale a Meina, sempre nel Novarese. Un sinistro rilevato dai Carabinieri della Compagnia di Arona. La giovane è stata portata al nosocomio di Borgomanero, dove è stata sottoposta agli esami di routine, che hanno evidenziato la sua positività. Da qui il ritiro della patente e la denuncia.

mo.c.