Solidarietà e un viaggio nella memoria ne “Il Diario della Casa dei Girasoli”

Solidarietà e un viaggio nella memoria ne “Il Diario della Casa dei Girasoli”
Altro 28 Marzo 2015 ore 11:56

NOVARA – Solidarietà, esperienze e volontariato, ma anche, a tratti, un viaggio nella memoria dell’autrice.

Tutto questo è “Il Diario della Casa dei Girasoli”, opera d’esordio per Monica Curino, giornalista del Corriere di Novara e appassionata firma del sociale locale. L’autrice ha presentato il volume, che si inserisce nel progetto solidale “La Novara del Bene”, venerdì 20 marzo, all’Ibs Bookshop di corso Italia 21 F.

A parlarne, Carlo Casoli, giornalista Rai, responsabile Ufficio Stampa Milano e Torino (che ha curato l’editing del volume), Giovanni Mairati, presidente di Casa Alessia onlus (l’associazione cui è dedicato il libro) e Isa Voi, insegnante e autrice novarese.

Casoli ha ricordato molti aneddoti sulla nascita e sullo sviluppo del progetto, del ‘sogno’ dell’autrice: un libro per dare voce a chi non ha voce, per parlare di quelle associazioni che si impegnano quotidianamente a favore di chi è meno fortunato.

«Un libro – ha detto – in cui c’è molto di Monica, del suo amore per il volontariato. Un volume che, a tratti, ha anche il sapore ‘proustiano’ di una ricerca del tempo perduto, di un viaggio nella memoria di chi l’ha scritto». Qualcosa che ha confermato anche Curino: «è vero. Scrivendo, affioravano ricordi, luoghi e persone. Per questo dico sempre che scrivere questo libro mi ha fatto anche un po’ ‘male’: mi son ricordata di chi non c’è più. Sono però contenta di aver potuto aiutare un’associazione del Bene».

Isa Voi ha rimarcato come nelle pagine del libro ci sia gioia e dolore, ma mai rassegnazione: «c’è tanta speranza. Monica ha saputo rendere l’Africa nei suoi colori, nei suoi odori». Mairati ha raccontato dei progetti dell’associazione, non ultimo quello in Romania, con volontari che «a ogni ritorno, vorrebbero subito ripartire». Il libro, edito da Bellesi&Francato publishing, costa 10 euro ed è disponibile all’Ibs, a La Talpa, alle Paoline e a Casa Alessia.

Redazione online

NOVARA – Solidarietà, esperienze e volontariato, ma anche, a tratti, un viaggio nella memoria dell’autrice.

Tutto questo è “Il Diario della Casa dei Girasoli”, opera d’esordio per Monica Curino, giornalista del Corriere di Novara e appassionata firma del sociale locale. L’autrice ha presentato il volume, che si inserisce nel progetto solidale “La Novara del Bene”, venerdì 20 marzo, all’Ibs Bookshop di corso Italia 21 F.

A parlarne, Carlo Casoli, giornalista Rai, responsabile Ufficio Stampa Milano e Torino (che ha curato l’editing del volume), Giovanni Mairati, presidente di Casa Alessia onlus (l’associazione cui è dedicato il libro) e Isa Voi, insegnante e autrice novarese.

Casoli ha ricordato molti aneddoti sulla nascita e sullo sviluppo del progetto, del ‘sogno’ dell’autrice: un libro per dare voce a chi non ha voce, per parlare di quelle associazioni che si impegnano quotidianamente a favore di chi è meno fortunato.

«Un libro – ha detto – in cui c’è molto di Monica, del suo amore per il volontariato. Un volume che, a tratti, ha anche il sapore ‘proustiano’ di una ricerca del tempo perduto, di un viaggio nella memoria di chi l’ha scritto». Qualcosa che ha confermato anche Curino: «è vero. Scrivendo, affioravano ricordi, luoghi e persone. Per questo dico sempre che scrivere questo libro mi ha fatto anche un po’ ‘male’: mi son ricordata di chi non c’è più. Sono però contenta di aver potuto aiutare un’associazione del Bene».

Isa Voi ha rimarcato come nelle pagine del libro ci sia gioia e dolore, ma mai rassegnazione: «c’è tanta speranza. Monica ha saputo rendere l’Africa nei suoi colori, nei suoi odori». Mairati ha raccontato dei progetti dell’associazione, non ultimo quello in Romania, con volontari che «a ogni ritorno, vorrebbero subito ripartire». Il libro, edito da Bellesi&Francato publishing, costa 10 euro ed è disponibile all’Ibs, a La Talpa, alle Paoline e a Casa Alessia.

Redazione online

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli